Confermate le previsioni di oggi pomeriggio e la serata con forti temporali e nevicate sui rilievi alpini dai 1400 mi circa.

Eventi straordinari In concomitanza con la discesa di aria fredda di estrazione Artico-scandinava, i contrasti che potrebbero nascere con l’aria calda preesistente sul nostro territorio potrebbero essere vistosi, eclatanti. Potremmo trovarci di fronte ad eventi di straordinaria intensità, rari per il mese di Agosto, almeno confrontando il tempo degli ultimi 30 anni.

Le elaborazioni matematiche per la serata di sabato 25 agosto indicano degli apporti di precipitazione su metro quadro estremamente elevati fino al cosiddetti fuori scala: si definisce fuori scala un valore oltre il massimo della scala di riferimento.

Si potrebbe raggiungere il fuori scala ovvero di picchi superiori a 50 mm ovvero 50 litri su metro quadro ogni ora: questo valore ha delle caratteristiche di eccezionalità ed è per questo motivo che ovviamente è doveroso sottolinearne la gravità per gli effetti su molte zone della Lombardia, tra Milano Sud, Lodi, Pavia, Cremona, Mantova, Brescia , poi sul resto del Veneto, del Trentino Alto Adige e del Friuli Venezia Giulia e successivamente nella notte anche sull’Emilia-Romagna.

Doveroso un cenno alla NEVE, anomala per il periodo fino a 40 cm di apporti a 1400/1500m, non capitava da anni.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here