Meteo Italia – Arriva il Big Snow con carichi di neve fino in pianura: Ecco dove e quando

Vasta perturbazione in arrivo Domenica 16 Dicembre sull’Italia con tanta neve e pioggia.

Il fine settimana si preannuncia molto movimentato e ricco di sorprese con un’alternanza di fasi di alta pressione e un rapido vortice ciclonico in discesa da Nord. Complice le basse temperature tornerà anche la neve fino a quote via via più basse. Scopriamo le zone maggiormente interessate.

In questi giorni aria sempre più fredda sta facendo il suo ingresso sul nostro Paese dai quadranti orientali riportando le temperature in linea con la metà di Dicembre. Data la particolare condizione morfologica della Pianura Padana, chiusa cioè su 3 lati, il freddo si accumula nei bassi strati rimanendo così intrappolato, questo è quello che viene definito in gergo meteorologico CUSCINO FREDDO. In questo modo si mantengono temperature gelide per più giorni anche durante le ore più calde e in caso dell’arrivo di una perturbazione la neve può così raggiungere facilmente anche le pianure.

Ciò è proprio quello che potrebbe succedere nel corso sul finire del prossimo weekend. Nel corso della giornata di Domenica 16 Dicembre, una vasta area depressionaria in discesa dal Nord Atlantico farà rapidamente peggiorare le condizioni meteo, a partire dalle regioni settentrionali: come abbiamo accennato poco sopra, grazie al cuscino freddo in formazione in questi giorni e dunque a temperature piuttosto basse, la neve potrà cadere non solo fino a quote molto basse, ma addirittura fino in pianura. Già dalla mattinata festiva ci aspettiamo nevicate su buona parte delle città del Piemonte e, col passare delle ore, i fiocchi raggiungeranno anche la Lombardia e l’Emilia-Romagna.

Bianche sorprese in arrivo anche per Milano, dove potrebbero cadere entro la fine dell’evento fino a 5 centimetri di coltre bianca.

Il peggioramento si estenderà poi rapidamente anche al Centro, dove la neve potrà cadere a partire dai 7/800 metri di quota. Rovesci intensi di pioggia e qualche temporale invece sulle coste tra Toscana e Liguria.

Tra la notte e il primo mattino di Lunedì 17, infine, le precipitazioni raggiungeranno anche il Nord Est e anche qui avremo la possibilità di nevicate fino in pianura, tra Veneto e Friuli Venezia Giulia, con rovescilocalmente anche intensi.
Insomma, per il Nord potrebbe trattarsi di una vera e propria BIG SNOW, sicuramente veloce, ma in grado di rendere il paesaggio ovattato, invernale, per un risveglio settimanale che per molti potrebbe essere bianco.

Condividi e seguici nei social

Leonardo Pietro Moliterni

Presidente dell'Associaizone L'Ancora Redattore Responsabile di Cronaca e Attualità

Leonardo Pietro Moliterni has 4745 posts and counting. See all posts by Leonardo Pietro Moliterni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook