Italia ancora una volta spaccata in due dal meteo nell’ultimo weekend del mese di luglio, che regalerà tanto sole e super caldo alle regioni del Centro Sud, mentre riserverà temporali e pioggia al Nord a causa di un lieve cedimento dell’anticiclone Caronte

Attese invece temperature infernali a partire da lunedì 31, quando Lucifero scalzerà Caronte investendo il Paese con le sue bollenti fiamme. Ecco cosa dicono nel dettaglio le previsioni meteo per la settimana dal 29 luglio al 4 agosto.
Già da oggi, sabato 29 luglio, è previsto un passaggio temporalesco sia nel pomeriggio sia la sera su Alpi, Prealpi, Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Emilia occidentale e, in nottata, anche in Veneto e Friuli Venezia Giulia.


Domenica 30 ancora qualche temporale sulle Alpi, temporali sparsi sparso su Piemonte, Bellunese e qualche piovasco sul Veronese. Altrove, informano ancora gli esperti metereologi , il clima sarà caldo e soleggiato con temperature in lento ma graduale aumento su tutte le regioni.
A partire da lunedì 31 luglio, l’anticiclone africano Lucifero prenderà il posto di Caronte, garantendo sole ovunque, ma anche caldo intenso con temperature che oscilleranno a 36/37° su molte pianure. Per gli esperti, inoltre, si toccheranno i 37° anche a Roma e Firenze, arrivando fino ai 38° sulle aree interne laziali, toscane, sulle pianure romagnole e in Puglia. Caldo record in Sardegna con previsioni del termometro a 40°.


Ma le temperature non smetteranno di salire: a partire da martedì 1° agosto ancora sole e… caldo infernale. Previsti 40/41° a Bologna, Roma, Firenze e 38/39° diffusi nel Sud. Punte di 42/43° si toccheranno in Sardegna, mentre qualche raro temporale pomeridiano andrà a colpire il fronte ovest delle Alpi.
Il focoso Lucifero non mollerà la presa almeno fino a venerdì 4 agosto, con temperature torride e infuocate su quasi tutte le regioni d’Italia, in particolare sulle pianure e nel Centro-Sud.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here