Meteo – In arrivo una sorpresa polare per la prossima settimana

0
303

Prossima Settimana con Sorpresa Polare. La PROSSIMA SETTIMANA, almeno secondo le ultime elaborazioni modellistische, si preannuncia davvero interessante sul fronte meteorologico.

Stanno infatti aumentando le possibilità di una sorpresa POLARE, per l’arrivo di masse di aria molto fredda,responsabile di un netto ridimensionamento termico ma, almeno su parte del Paese, anche di un deciso peggioramento del tempo, con venti freddi, temporali e anche grandine. 

Vediamo dunque come potrebbe evolvere questo possibile scenario. 

Intanto le certezze. Da Lunedì 30 settembre e fino a mercoledì 2 ottobre il bel tempo proseguirà quasi indisturbato, salvo per qualche modesto disturbo pomeridiano a ridosso dei rilievi nord-orientali. 


Le temperature
 non subiranno grosse variazioni rispetto ai giorni immediatamente precedenti, con valori sempre superiori alla media del periodo.

Le cose potrebbero invece cambiare seriamente da giovedì 3 ottobre. L’alta pressione delle Azzorre, infatti, dalla Penisola iberica punterebbe con decisione verso il Regno Unito, facendo scendere direttamente dal Polo Nord aria gelida, in direzione del Bel Paese. Con questo tipo di configurazione i venti freddi entrerebbero dalla porta della Bora e il contrasto con le temperature ancora piuttosto miti preesistenti provocherebbe giocoforza rovesci, temporali e grandinate, dapprima sul Triveneto, poi in successiva estensione a tutte le regioni adriatiche, dalle Marche alla Puglia. Attenzione, a tal proposito, a un possibile ritorno della neve sul Triveneto, fino a quote medie.


Non sono inoltre da escludersi temporali fino su Toscana, Umbria e Lazio, con rischi anche a Roma. Sul resto delle regioni invece, il tempo sarà più stabile. 
Con l’arrivo della Bora e delle precipitazioni le temperature potrebbero subire un crollo davvero importante.

Proseguendo il nostro viaggio all’interno del tempo della settimana, arriviamo così a venerdì 4 ottobre quando il quadro meteorologico potrebbe volgere a un generale miglioramento su gran parte del Paese grazie ad una rinnovata estensione dell’alta pressione. Soltanto sulle estreme regioni meridionalipotrebbero ancora verificarsi dei temporali localmente intensi. 

Le temperature tenderanno nuovamente a risalire.

Infine, il primo weekend di ottobre potrebbe essere caratterizzato da un tempo piuttosto soleggiato, ma questo, ovviamente, necessiterà di ulteriori conferme.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here