Meteo Europa – La tempesta Dennis e diretta verso l’Europa. Ora e un feroce uragano

0
503

URGENTI aggiornamenti meteo di Cronaca Diretta: La seconda super tempesta invernale, Dennis ha ormai raggiunto dopo l’Islanda anche il Regno Unito.

Con un doppio minimo che si è approfondito proprio in queste ore fino a 930hPa il gigante nord atlantico sta portando venti feroci e piogge intense sulle coste dell’Irlanda e dell’Inghilterra, soprattutto su Scozia e Galles. Le raffiche più intense raggiungono i 140-150km/h ma sulle Highlands scozzesi si arriva fino a 170km/h. Sarà un weekend davvero difficile, Il Met Office anglosassone ha esteso le allerte fino alla giornata di lunedì. 

Pericolo in Islanda, qui i venti hanno toccato valori davvero record, nella zona della capitale Reykjavik le raffiche hanno toccato i 200-220km/h come un uragano di categoria 4 mentre nella stazione di Hafnarfjall è stata registrata una raffica di 255km/h come un uragano di categoria 5.

Nel corso delle PROSSIME ORE Dennis continuerà ad interessare tutto il Regno Unito, almeno fino alla giornata di lunedì, quando, secondo il Met Office, è previsto un lento miglioramento.

Quali saranno i rischi per l’Italia? Gli effetti per il nostro Paese saranno molto limitati. L’arricciamento del vortice instabile sull’Inghilterra favorirà una rimonta anticiclonica, in arrivo da Ovest verso il Mediterraneo.

Ciò determinerà un corposo aumento delle temperature, soprattutto al Centro-Sud, con punte, all’inizio della prossima settimana, di oltre 20°C. Il Nord invece sarà invece interessato da passaggi leggermente instabili e da temperature più basse, ma pur sempre oltre la media. 

Possiamo dunque confermare che la tempesta Dennis sfiorerà solo in parte l’Italia, con conseguenze limitate per le sole regioni del Nord e, in particolare, per l’arco alpino (con nevicate sulle creste estere).

Commenti