Meteo estremo in Francia: sono caduti 3 mesi di pioggia in 48 ore

0
284
Meteo estremo in Francia

3 mesi di pioggia in 48 ore: meteo estremo anche in Francia. Alluvioni imponenti. Ottobre letteralmente scatenato.

 Alcune delle nostre regioni hanno dovuto patire gli effetti di piogge torrenziali, ma al di là dei nostri confini vi sono altre parti d’Europa che debbono fare i conti con le alluvioni. Stiamo parlando, ad esempio, della Francia meridionale dove in soli due giorni è caduta la pioggia di diversi mesi. La pesantissima ondata di maltempo ha causato notevoli disagi: spostamenti interrotti, oltre 1.000 chiamate di emergenza e almeno una vittima.

Si tratta di una persona che ha perso la vita in un’autostrada nel dipartimento di Bouches-du-Rhône, a causa di uno scontro frontale tra la propria auto e un camion. In rete stanno circolando video strazianti di auto letteralmente intrappolate in acque impetuose, così come impressionano le immagini aeree che hanno immortalato fiumi in piena avvicinarsi alla città di Marsiglia.

Crolla edificio di 8 piani a Shimla in India: causato da forte piogge torrenziali

Dal caldo al freddo: in arrivo anche la neve su Alpi e Appennino

Alluvione nel Savonese: sino a 900 millimetri di pioggia in 24 ore: situazione stamattina

I dipartimenti più colpiti dal maltempo sono stati quelli del Bouches-du-Rhône, del Var e delle Alpi Marittime. Tutti e tre i dipartimenti si affacciano sul Mediterraneo. Marsiglia, giusto per citarvi una delle città più conosciute, ha registrato qualcosa come tre mesi di pioggia in soli due giorni. Dai dati diffusi da Météo-France, il servizio meteorologico francese, Marsiglia ha ricevuto 194 mm di pioggia tra domenica e lunedì.

Stiamo parlando di una città che registra, di solito, circa 85 mm di pioggia in media per l’intero mese di ottobre. La piovosità media nei tre mesi da settembre a novembre è di circa 193 mm, l’equivalente dell’accumulo registrato in appena 2 giorni di pioggia. Questa quantità di pioggia ha provocato lo straripamento dei corsi d’acqua.

Fonte: Meteo Giornale