Meteo – Esondazioni e allagamenti dalla Toscana alla Calabria: gli aggiornamenti

0
451

La domenica prosegue all’insegna del maltempo: la responsabile è l’ultima perturbazione di gennaio, che ieri ha investito l’Italia e anche in queste ore sta sferzando molte delle nostre regioni con piogge abbondanti e vento forte.


Tra le regioni colpite con più violenza dal maltempo ci sono soprattutto quelle del versante tirrenico: rovesci intensi e temporali si sono abbattuti su Toscana, Lazio, Campania e Calabria, facendo registrare anche locali nubifragi in particolare nella zona di Salerno. Proprio la provincia di Salerno sta vivendo ore particolarmente critiche per il maltempo, che ha provocato l’esondazione del fiume Sarno con allagamenti nei comuni di Angri e di San Marzano sul Sarno:

Criticità anche nel beneventano, dove le piogge abbondanti hanno fatto straripare il torrente Tiso, provocando allagamenti e seri disagi alla circolazione soprattutto nel comune di Limatola. Nella notte sono stati segnalati allagamenti anche nella zona di Livorno, colpita da un forte temporale.

Il tempo sta migliorando al Nord-Est, dove nelle ore scorse si sono registrati ancora rovesci intensi, e anche le regioni centrali assisteranno a un graduale esaurimento dei fenomeni. Nella seconda parte della giornata, invece, il Sud dovrà ancora affrontare piogge intense e temporali, che continueranno a insistere soprattutto sul versante tirrenico.