Meteo della Merla – Ecco perché quest’anno non saranno rispettati i “Giorni della Merla”

0
163

I tre giorni della Merla saranno al contrario. Secondo la tradizione il 29, 30 e il 31 di gennaio sono chiamati i giorni della Merla.

Sempre secondo la tradizione sarebbero anche i tre giorni più freddi dell’anno nonostante negli ultimi periodi, in base alle statistiche climatiche, le cose sembrano essere cambiate e con tutta probabilità anche quest’anno l’ormai “scaduta” tradizione non sarà rispettata. Vediamo perché.

Dopo l’ennesimo tentativo, atteso fra lunedì e martedì e nel quale l’atmosfera cercherà di riportare una parvenza d’inverno sull’Italia, ecco che da mercoledìl’alta pressione tornerà a salire di latitudine eludendo di conseguenza i bellici tentativi del flusso nordatlantico di portare la stagione sui giusti binari. 

Proprio da metà settimana e dunque nei famosi giorni della Merla, ad influenzare soprattutto il contesto climatico non ci sarà solo l’alta pressioneed il conseguente maggior soleggiamento, ma ci penseranno anche i ventimiti orientati dai quadranti meridionali ad elevare i termometri. 

La tradizione dunque non verrà assolutamente rispettata, anzi, se non ci saranno sorprese i presunti tre giorni della Merla trascorreranno alCONTRARIO, con il rischio di trasformarsi nei più caldi dell’Inverno. Le temperature infatti salirebbero di parecchi gradi sopra la media del periodo specialmente sulle regioni del mezzogiorno e sulle due Isole Maggiori, zone geograficamente più esposte alle miti correnti meridionali e più propense ad essere baciate da un limpido sole.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here