Meteo Campania – Scuole Chiuse domani nel casertano per l’ondata di maltempo

0
196

A causa dell’ondata di maltempo che si sta abbattendo sulla Campania le scuole resteranno chiuse a Caserta e in altri centri della provincia, come Aversa, Lusciano, Santa Maria Capua Vetere nella giornata di domani, lunedì 18 novembre.

Maltempo: scuole chiuse a Caserta e in altri centri della provincia

Nel capoluogo, colpito duramente dalle forti piogge, con allagamenti, caduta di alberi, calcinacci e chiusura di qualche strada, il sindaco Carlo Marino ha deciso di tenere chiuse le scuole di ogni ordine e grado per permettere le verifiche nei plessi a tecnici comunali e vigili del fuoco. Il maltempo ha provocato danni alle scuole cittadine nei giorni scorsi: venerdì i carabinieri hanno sequestrato d’urgenza, su ordine della Procura di Santa Maria Capua Vetere, l’istituto comprensivo De Amicis, per permettere la messa in sicurezza del tetto dopo le infiltrazioni d’acqua in aule e bagni avvenute a causa del maltempo.

Situazione critica nel Giuglianese e nel Casertano

Il maltempo che sta flagellando in queste ore Napoli e il resto della Campania ha provocato la forte preoccupazione di molte amministrazioni comunali. Oltre agli allagamenti, a preoccupare è il forte vento che può cauare la caduta di alberi o lo scoperchiamento di tetti. La situazione nelle ultime ore è apprsa particolarmente critica nel Giuglianese e nel Casertano.

Situazione critica anche a Napoli dove nella mattinata di oggi, domenica 17 novembre, una nuova bomba d’acqua si è abbattuta aggravando i disagi già provocati dal maltempo nei giorni scorsi, quando un violento temporale che ha creato danni praticamente in tutti i quartieri e provocato crolli e cedimenti stradali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here