Meteo burrascoso e infuocato a maggio

0
727
Meteo burrascoso

Proiezioni poco incoraggianti a maggio, meteo burrascoso e infuocato. Italia terra di contrasti termici.

Siamo proiettati idealmente al mese di maggio ed anche i modelli previsionali in grado di spingersi più in là con le proiezioni meteo climatiche cominciano a proporci scenari di vario genere dal meteo burrascoso al mese infuocato. Dovendo fare un sunto di quanto osservato negli ultimi giorni si potrebbe affermare che anche maggio non comincerà sotto i migliori auspici.

Potremmo incappare in un altro stop del bel tempo, perché a fine aprile potrebbe sì presentarsi l’Anticiclone Africano con tutti gli annessi e connessi ma potrebbe trattarsi di una fiammata estemporanea. Il trend meteo climatico di maggio era già stato affrontato a suo tempo e gli approfondimenti in tal senso sono diversi.

Tutti orientati in una sola direzione: instabilità e piogge. Gli elementi che propendono in tale direzione sono diversi, ma qualcosa potrebbe comunque cambiare in corso d’opera. Certo è che la prima settimana di maggio potrebbe proporci maltempo.

La primavera non vuole ripartire

Grandi cambiamenti in vista: previsioni meteo al 30 aprile

Meteo maggio come aprile: rischio nubifragi, grandine e turbolenze

Maltempo piuttosto pesante, dettato da un vortice depressionario afro-mediterraneo, lo stesso vortice che inizialmente porterebbe alla risalita dell’Alta Africana. Prima caldo, poi nubifragi, questo il succo del discorso. Sì, perché dopo l’ondata di caldo anomalo entrerebbe in scena l’area depressionaria e il fresco in essa contenuta. I contrasti termici diventerebbero esplosivi, indi per cui potrebbe esserci spazio per fenomeni potenzialmente violenti.

Fenomeni primaverili, quindi temporali, nubifragi e grandinate. Un quadro meteorologico compromesso, ma che ci starebbe. Nel recente passato abbiamo avuto mesi di maggio estremamente piovosi ed anche quest’anno potrebbe essere così.

Fonte: Meteogiornale