Meteo – Avviso urgente probabile grandinate di grossa dimensione e venti di bora

0
145

Nella notte ci attendiamo invece un rapido aumento delle nubi sui rilievi alpini specie del Nordest dove cominceranno a svilupparsi minacciosi focolai temporaleschi in lento e graduale movimento verso le aree pianeggianti del Friuli Venezia Giulia. 

Tra la tarda serata e la notte successiva, altri temporali si metteranno in viaggio verso l’est della Lombardia, l’Emilia orientale, il ferrarese e localmente sull’area pianeggiante del Veneto.

Attenzione ai temporali i quali, a causa del contrasto tra il caldo preesistente e l’aria più fresca in arrivo, potrebbero risultare anche di forte intensità accompagnati da abbondanti rovesci, frequente attività elettrica e locali grandinate di grosse dimensioni.

Da segnalare un netto rinforzo dei venti di Bora che soprattutto tra la sera e la notte potranno raggiungere raffiche con intensità prossime ai 90/100 km/h specie durante i temporali. Il tutto sarà ovviamente condito da una brusco e generale calo termico che si avvertirà in forma più evidente nelle successive 24 ore.

Prima di concludere vi segnaliamo inoltre che sulla base delle previsioni il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una prima allerta gialla per temporali sulla Regione Veneto e per la precisione per le aree dell’Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Piave pedemontano, Alto Piave.


Per maggiori dettagli vi ricordiamo che è possibile consultare il bollettino delle criticità e allerte direttamente all’interno del sito della Protezione Civile.

Commenti