Meteo – Allerta meteo in 12 regione: con neve temporali e freddo

0
198

CRONACA: Siamo in piena ALLERTA METEO per il transito di una forte perturbazione che già dalla scorsa notte ha portato forti pioggetemporali e un po’ di grandine su alcune aree del Nord. Maggiormente colpite sono state la Liguria di centro-levante, l’Emilia occidentale, la Lombardia e po’ tutto il Triveneto.


Da segnalare nella notte forti precipitazioni tra Genova e lo spezzino e poi ancora su piacentinomantovano cremonese. Intensi rovesci hanno colpito inoltre tutto l’arco alpino centro-orientale, molte aree del Veneto e del Friuli Venezia Giulia con temporali e qualche grandinata nelle zone intorno a Venezia come a Chioggia, nel triestino e nell’udinese.


Ha ripreso a cadere la neve sull’Arco alpino centro-orientale mediamente intorno ai 1100m di quota.

EVOLUZIONE: nel corso della giornata il maltemposi andrà a concentrare sui comparti centrali ed orientali del Nord. Ancora a rischio di intense precipitazioni localmente temporalesche saranno dunque il Levante ligure, la Lombardia, l’Emilia Romagna e tutto il Triveneto. Nel pomeriggio particolarmente colpita sarà l’area più orientale del Veneto e il Friuli Venezia Giulia dove si prevedono precipitazioni molto intense localmente sotto forma di nubifragio specie nel veneziano e nel triestino.


Meglio invece andranno le cose sui comparti del Nordovest con tempo più asciutto sul Ponente ligure, Piemonte e parte della Valle d’Aosta.


Attenzione alla neve che potrà cadere sull’arco alpino anche a quote prossime ai 700/800m imbiancando località come Cortina d’Ampezzo, Dobbiaco, San Candido, San Martino di Castrozza, Sella Nevea, Livigno. Fiocchi sono attesi inoltre a Bormio e ad Auronzo di Cadore. Spruzzate di neve possibili sui crinali dell’Appennino emiliano come sulle cime dei monti Cusna, Cerreto e Cimone.

Ma il maltempo non risparmierà nemmeno il Centro e alcuni angoli del Sud. Soprattutto nella seconda parte della giornata, occhi puntati su ToscanaUmbriaLazio con rischio temporali a Firenze e Roma. Piogge attese in Abruzzo. Al Sud sotto stretta osservazione sarà la Campania con intense piogge temporalesche attese nelle città di Napoli Caserta. Tempo più asciutto a tranquillo invece sul resto del Sud con peggioramento in serata su alcune aree della Sicilia e sul Molise.

SCATTA L’ALLERTA METEO: Le avverse condizioni meteorologiche ci accompagneranno fino a sera. A tal proposito vi segnaliamo che, sulla base dei fenomeni previsti, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso per la giornata di Domenica 11 Ottobre un AVVISO di allerta gialla su parte di Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia-Romagna, Liguria e Toscana, sull’intero territorio di Umbria, Marche, Lazio, Molise e Campania, su parte di Abruzzo e Sicilia.

Commenti