Borghi medievali che si trasformano nel villaggio di Santa Claus, tante idee per i regali, intrattenimenti e atmosfere incantate ai mercatini natalizi del Piemonte. Complice il successo delle esposizioni di artigianato del Trentino Alto Adige, anche nella regione del Nord-Ovest si moltiplicano le iniziative che anticipano le festività di fine anno. Gli stand colmi di articoli originali da ammirare, acquistare e mettere sotto l’albero sono solo uno dei motivi per programmare un pomeriggio in una delle località che ospitano questi eventi.

Tra i mercatini natalizi e artigianali di maggiore richiamo compare la Grotta di Babbo Natale ad Ornavasso, il paese da cui proviene il marmo con cui è stato costruito il Duomo di Milano. Dal 17 novembre al 28 dicembre (fine settimana e festività) Santa Claus con renne, gnomi e aiutanti è indaffarato a preparare i regali da distribuire ai bravi bambini (a cui va un diploma) la notte della Vigilia. Al teatro al coperto vanno in scena i musical “La meravigliosa fabbrica di cioccolata” e “Una fiaba senza tempo”. I trenini collegano le varie aree a tema alla Grotta di Babbo Natale, realizzata nell’antica cava di pietra. Nel settore Giochi in legno divertimento per i più piccoli con tante installazioni dedicate alle creature della montagna. Artigianato tipico, carillon, decorazioni natalizie completano lo scenario del Parco di Ornavasso.

A Viverone nei week end dal 24 novembre al 23 dicembre torna “Natale sul lago”, mercatino di artigianato ed enogastronomia. Babbo Natale incontra i bambini e riceve le letterine e lungo il percorso la ninfa Albaluce lotta contro le forze oscure. In programma anche proiezioni di immagini della storia della Dama bianca e del Cavaliere perduto. Dall’11 novembre al 9 dicembre (domeniche e ricorrenze) a Sordevolo ci sarà il Mercatino degli angeli. Un’esposizione in cui trovare specialità di varie regioni, addobbi e decorazioni realizzate a mano, caldarroste, vin brulé e cioccolata. Al ricetto di Candelo Babbo Natale e gli elfi accoglieranno i visitatori nei fine settimana dal 17 novembre al 9 dicembre. L’antico centro fortificato ospiterà animazioni, una mostra di presepi e l’ufficio postale di Santa Claus.

Le vie di Govone si accendono di luci dal 17 novembre al 23 dicembre in occasione degli appuntamenti de “Il magico paese di Natale”. Una passeggiata tra bancarelle, laboratori per i bimbi e uno spazio dedicato al vino. Il teatro pop-up con le storie di Babbo Natale e il presepe meccanico sono tre le iniziative in programma per quest’edizione dell’evento. Oltre ai mercatini natalizi in Piemonte non mancano i percorsi con le rappresentazioni della Natività. A “Presepi sull’acqua” di Crodo sono previste 50 creazioni in cui l’elemento naturale serve a realizzare suggestive ambientazioni. Alla quinta edizione l’appuntamento si svolge dal 7 dicembre al 6 gennaio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here