MENO CINQUE E SARA’: PITTI FRAGRANZE. Ecco come Firenze si prepara al week-end più profumato al Mondo

0
577
Pitti FRAGRANZE _MIRIA BARBONI

Fra meno di cinque giorni prende il via a FIRENZE la 17° edizione di PITTI FRAGRANZE, la manifestazione che, a livello Mondiale presenta le ultime novità e le tendenze della PROFUMERIA ARTISTICA. Ecco come anche la città si prepara ad accogliere questo evento.

La mano con cui stringeva il flacone emanava un profumo molto delicato, e quando la portava al naso e la fiutava, diventava malinconico, e per un attimo smetteva di camminare e si fermava ad annusare. Nessuno sa com’è buono in realtà questo profumo, pensava. Nessuno sa com’è fatto bene. Gli altri si limitano a subirne l’effetto, anzi non sanno neppure che è un profumo che agisce su di loro e li affascina. (Patrick Süskind)

PITTI FRAGRANZE 2019

Merito della CURIOSITA’ che suscita IL PROFUMO o dell’impossibilità atavica di SFUGGIRE AL SUO RICHIAMO, sta di fatto che PITTI FRAGRANZE anno dopo anno, conferma di essere una manifestazione in COSTANTE CRESCITA, in grado di ATTRARRE e RICHIAMARE in un unico evento LE MAISONS di PROFUMERIA ARTISTICA più importanti al Mondo. 

Ce n’è per tutti i gusti nel programma degli eventi del prossimo PITTI FRAGRANZE

che si terrà dal 13 al 15 settembre alla Stazione Leopolda a Firenze. 

TANTE NOVITA’, LE MAISONS PIU’ CELEBRI , I NASI PIU’ PRESTIGIOSI,  INNUMEREVOLI EVENTI E WORKSHOP, sono le “NOTE” che consentono di ottenere, anno dopo anno, un “BLEND” sempre più articolato, in grado di CONQUISTARE e CONVINCERE anche il PUBBLICO MOLTO ESIGENTE che anima il mondo della PROFUMERIA ARTISTICA. 

Preso atto di TANTA ECCELLENZA, resta un dubbio:come orientarsi con un CALENDARIO ricco di TANTISSIMI eventi? Studiando bene le PROPOSTE a partire da quelle che non possono essere assolutamente perse, come:

  • RAW – Il  format che PITTI fragranze,  dedica alle materie prime più importanti e che quest’anno avrà come protagonista il LEGNO. 
  • L’incontro intervista con lo SPECIAL Guest di questa EDIZIONE: il naso Jean-Claude Ellena. Uno dei nasi più apprezzati degli ultimi anni. E’ lui il creatore di molte delle fragranze FREDERIC MALLE e di altre molto note come Eau de Thé Vert  per Bulgari e delle fragranze più celebri di Hermès.
JEAN-CLAUDE ELELNA a PITTI FRAGRANZE 2019

Amato e conosciuto dal pubblico degli esperti per  i suoi PROFUMI e per i suoi LIBRI PROFUMATI all’interno della Mostra sarà possibile ammirare, anzi “INEBRIARSI”, con un’installazione olfattiva che ripercorre la VITA e la CARRIERA del Maestro. 

…E poi gli incontri ed i workshop,  come quello dedicato al LINGUAGGIO DEL PROFUMO. 

LE PAROLE PER DIRLO, I GESTI PER PROPORLO” un viaggio attraverso la comunicazione del profumo,  o “A PLEASANT WELCOME” che affronta l’impatto del design nei punti vendita online e offline.

Fuori e dentro la LEOPOLDA – Firenze è la culla della bellezza e non lo dimentica!

In  realtà, è tutta la città che partecipa a questo evento, che si anima e SI PREPARA per rendere indimenticabile questo week-end dedicato alle fragranze!

Mestro Villoresi crea una fragranza
VILLORESI CREA UNA FRAGRANZA ALL’INTERNO DEL SUO MUSEO.

Così… In Via dei Bardi, il MUSEO VILLORESI che lo stesso VILLORESI ha dedicato all’arte del Profumo sarà aperto con orari prolungati,  per offrire a tutti la possibilità di scoprire il mondo magico del Maestro Fiorentino.

…Chi passeggia per Piazza della Repubblica, potrà visitare  la Collezione Sentori  di Toscana profumate sfumature d’autunno  che DR. VRANJES dedica alla scoperta dell’aromaterapia e agli ARREDI OLFATTIVI creati per “decorare l’autunno”. 

… Ma ogni angolo di questa città, che non dimentichiamolo ha dato i natali a CATERINA de’ MEDICI, colei che assieme al suo  profumiere di fiducia Renato Bianco ha fatto conoscere il profumo ai FRANCESI c’è da giurarci nasconderà “sorprese ed emozioni profumate”.

PITTI FRAGRANZE – il luogo per eccellenza dove scoprire le novità della profumeria artistica.

Il profumo di diffonde rapidamente e prima che se ne perdano le tracce e restino solo i ricordi, è utile dare anche una definizione più pragmatica di PITTI FRAGRANZE. A loro risponde Agostino Poletto, il direttore generale di Pitti Immagine: “Pitti Fragranze è sempre di più il luogo per eccellenza dove scoprire le novità della profumeria artistica internazionale e le sue esperienze più avanzate”. 

“Sono stanca di tutte queste stupidaggini riguardanti la bellezza, che è solo superficiale. 

E’ profonda quanto basta. Cosa vorresti, un grazioso pancreas?” (Jean Kerr)

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here