Melanzane-Grigliate: il formaggio fonde con il pomodoro

0
333

Le melanzane-grigliate sono un must gustoso e saporito che si scioglie in bocca. Anche con la pasta è perfetta perché addolcisce il tutto. Questa ricetta è particolare ma assolutamente irresistible. Il formaggio viene fuso con la marmellata di pomodori con un bilanciamento di sapori perfetto tra acido e dolce. La parmigiana di melanzane resta il piatto più apprezzato da tutte le generazioni per la sua bontà.


Melanzane grigliate: un piatto mediterraneo


Melanzane-Grigliate: una ricetta senza tempo

Questo piatto di melanzane grigliate è come una variante della parmigiana di melanzane. Fette grosse di melanzane condite con olio d’oliva, sale e pepe cuociono sulla griglia per qualche minuto finché una leggera carbonizzazione non avvolge la polpa rigogliosa. Le melanzane vengono poi ricoperte da una marmellata di pomodoro agrodolce prima di essere avvolte in fette di mozzarella fresca, che vengono sciolte fino a renderle appiccicose e calde. Il risultato è un piatto così soddisfacente che nessuno mancherà la carne e tutti chiederanno i secondi.

Melanzane-grigliate: la marmellata di pomodori è l’elemento principale

La marmellata di pomodori è il perfetto equilibrio di sapori agrodolci grazie allo zucchero di canna chiaro e a due tipi di aceto e la sua luminosità contrasta perfettamente con il salmerino affumicato della melanzana. Un pizzico di fiocchi di peperoncino aggiunge la giusta quantità di sprint. Suggerisco di raddoppiare la ricetta e di conservare la confettura extra in frigo per circa una settimana. Usa la marmellata come spalmabile per sandwich o aggiungilo ai tuoi piatti di formaggio: è ottimo su cracker e focacce.

Ingredienti

Per la marmellata di pomodori:

  • pomodorini San Marzano
  • 1/4 di tazza zucchero di canna chiaro confezionato
  • 3 cucchiaio aceto di mele
  • 2 cucchiai aceto balsamico
  • 1 cucchiaino sale kosher
  • 1/2 cucchiaino coriandolo macinato
  • 1/4 di cucchiaino peperoncino in pezzi

Per le melanzane e il montaggio:

  • 2 rametti basilico fresco
  • 6 mozzarelle fresca
  • 1 melanzane grandi globo (circa 1 libbra)
  • 2 cucchiai olio d’oliva, più altro per le griglie della griglia
  • 1 cucchiaino sale kosher
  • 1/4 di cucchiaino Pepe nero appena macinato

Procedimento

  1. Tagliate a metà i pomodorini e metteteli in una casseruola media. Aggiungete 1/4 di tazza di zucchero di canna chiaro, 3 cucchiai di aceto di mele, 2 cucchiai di aceto balsamico, 1 cucchiaino di sale kosher, 1/2 cucchiaino di coriandolo macinato e 1/4 di cucchiaino di fiocchi di peperoncino. Portate a ebollizione a fuoco medio-alto. Riducete il fuoco a medio e fate sobbollire, mescolando di tanto in tanto, finché la marmellata non si addensa, da 30 a 40 minuti. Togliete dal fuoco.
  2. Riscaldate una griglia all’aperto per un calore diretto, medio-alto (circa 400ºF). (In alternativa, usate una griglia sul piano cottura.) Nel frattempo raccogliete le foglie da 2 rametti di basilico fresco (circa 1/3 di tazza). Strappate 6 once di mozzarella fresca a bocconcini. Tagliate e affettate 1 melanzana grande per lungo in bistecchiere spesse 3/4 di pollice. Spennellate uniformemente le bistecche con 2 cucchiai di olio d’oliva, quindi condite con 1 cucchiaino di sale kosher e 1/4 di cucchiaino di pepe nero.
  3. Pulite le griglie. Ungete le griglie con un tovagliolo di carta imbevuto di olio d’oliva. Mettete le melanzane sulla griglia e cuocete scoperte finché non si formano i segni della griglia sul fondo, 3-4 minuti. Girate le melanzane. Versate la marmellata di pomodori sulle melanzane, poi mettete la mozzarella sulla marmellata. Coprite (o coprire con un foglio di alluminio se si utilizza una teglia) e grigliate finché la mozzarella non si scioglie, 3-4 minuti in più. Usando una spatola piatta, trasferite le melanzane su un piatto da portata. Tagliate a pezzetti le foglie di basilico e cospargerle sopra.

Note

La marmellata di pomodori può essere preparata fino a 1 settimana prima e conservata in frigorifero in un contenitore ermetico. Gli avanzi possono essere conservati in frigorifero in un contenitore ermetico per un massimo di 4 giorni.

Pagina Twitter Le mille ricette: https://twitter.com/lemillericette