Meghan Markle presenta la sua linea di abiti per aiutare le donne in cerca di lavoro

0
374
Meghan Markle ha lanciato Smart Set Capsule Collection.

Meghan Markle ha scelto un importante progetto rivolto alle donne come prima uscita dopo aver messo al mondo il figlio Archie. La duchessa di Sussex, prima dell’inizio della London Fashion Week, ha tenuto una conferenza stampa nella capitale inglese per presentare ufficialmente la sua collezione di abiti. Si tratta di una linea particolare che ha anche un risvolto benefico: i vestiti, infatti, sono rivolti a tutte le donne che sono alla ricerca di un’occupazione che, indossando questo look, potrebbero risultare adeguate sia in occasione di un colloquio che per il primo giorno di lavoro.

Dunque, la moglie del principe Henry sta dimostrando ogni giorno di più di volersi tenere lontana dal gossip che puntualmente circonda la Royal Family britannica, lanciando una nuova immagine di sé, impegnata e volta ad iniziative benefiche. Probabilmente l’ex attrice intende anche combattere in questo modo i pregiudizi inglesi sulle sue origini statunitensi e sul suo passato nel mondo dello spettacolo. L’iniziativa era già stata anticipata tra le pagine di Vogue UK quando la 38enne di Los Angeles era stata intervistata per la rubrica «donne-fonte d’ispirazione».

Meghan Markle: linea di abbigliamento per donne in cerca di lavoro.

Il nome ufficiale della collezione è Smart Set Capsule Collection ed è costituita da cinque capi d’abbigliamento utili ed economici, rivolti proprio a tutte le donne che sono perennemente alla ricerca di un lavoro. La linea è stata realizzata in collaborazione con la stilista (nonché amica della duchessa si Sussex) Misha Nonoo, la quale ha disegnato gli abiti firmati da Meghan Markle. Il progetto è legato all’associazione Smart Works che, patrocinata proprio dall’ex attrice statunitense, intende affiancare il mondo femminile nel trovare un’occupazione dignitosa e professionale. Infatti l’iniziativa prevede che per ogni pezzo venduto un altro venga girato proprio alla Ong che provvederà a donarlo ad una delle sue iscritte.

Kate Stephens, responsabile di Smart Works, durante la presentazione ha parlato di una «iniziativa meravigliosa», aggiungendo che risulterà utile per infondere fiducia e un concreto appoggio alle donne che ne necessitano. Infine ha voluto sottolineare la generosità della Markle nell’impegnarsi in quest’importante opera di solidarietà femminile.

Smart Set Capsule Collection: quanto costano gli abiti firmati Meghan Markle

La consorte di Henry d’Inghilterra nel corso del suo intervento presso la sede londinese di John Lewis ha sfoggiato un blazer (una giacca sportiva) che per lei ha un significato particolare: infatti aveva proprio questo capo di abbigliamento quando qualche anno fa si è presentata al suo primo colloquio di lavoro che ha avuto un esito positivo. Subito dopo, con un pizzico d’orgoglio, ha aggiunto che ormai non le serve più perché: «Ora sono dove voglio essere». Probabilmente con queste parole l’ex star americana ha voluto rispedire al mittente critiche e indiscrezioni relative alla sua inadeguatezza e presunta insofferenza verso la vita di corte.

Gran Bretagna: critiche per il viaggio di lusso del principe Harry e della duchessa di Sussex

Tornando sulla linea di abiti rivolta alle donne che cercano un’occupazione, ha rivelato che metterà il suo blazer portafortuna a disposizione dell’associazione Smart Works nella speranza che possa essere utile per altre persone, e qualora ciò dovesse accadere ne sarebbe certamente felice.

Entrando nel dettaglio, la collezione Smart Set Capsule Collection è composta da cinque capi semplici ma allo stesso tempo eleganti, utili per recarsi ad un colloquio o per una prima giornata sul posto di lavoro. Il listino prevede una camicia bianca da 125 sterline (140 euro circa), dei pantaloni neri che costano 120 sterline (134,50 euro), una giacca del brand Jigsaw da 199 sterline (223 euro), un abito con lunghezza al ginocchio disponibile in nero o blu targato Marks & Spencer da 19,50 sterline (quasi 22 euro) e una borsa di colore nero o marrone da 109 sterline (122 euro). La vendita andrà avanti per due settimane sui siti ufficiali dei marchi coinvolti e presso alcuni negozi aderenti del Regno Unito.

Smart Set Capsule Collection di Meghan Markle.

Nonostante sia destinata a persone non particolarmente agiate, la linea lanciata da Meghan Markle con finalità benefiche è già andata incontro alle prime critiche. Una parte dell’opinione pubblica, infatti, quando è venuta a conoscenza del listino prezzi ha manifestato un certo malumore, affermando che in realtà i costi non sono così economici e accessibili a tutti com’era stato annunciato durante la presentazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here