Maxi incendio nella ditta di rifiuti di Rozzano (Milano)

0
613
Maxi incendio

Maxi incendio nella ditta di rifiuti di Rozzano: distrutti oltre dieci mezzi, non si esclude il dolo nella giornata di domenica 4 aprile.

Maxi incendio nella giornata di domenica 4 aprile, è esploso un incendio nella azienda “Area sud Milano” di Rozzano, comune in provincia di Milano. La società gestisce la raccolta differenziata del comune e di quelli di Locate di Triulzi e Pieve Emanuele. Le fiamme hanno distrutto dodici mezzi e reso inagibile il capannone: i carabinieri non escludono il dolo.

Un grande incendio è divampato nella azienda “Area sud Milano” di Rozzano, comune in provincia di Milano. La società gestisce la raccolta differenziata del comune e di quelli di Locate di Triulzi e Pieve Emanuele. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con diverse squadre. Al momento sarebbero stati distrutti dodici mezzi. Le forze dell’ordine hanno svolto tutti i rilievi del caso per capire cosa possa aver scatenato le fiamme. Nella stessa ditta, cinque anni fa, era già esploso un altro rogo.

Odontotecnico con un arsenale da guerra in casa a Nerviano (Milano)

Accoltellato 20enne alla testa a Milano

Il sindaco: “Mi auguro si possa individuare l’autore del gesto”

Sul luogo dell’incendio che si è verificato intorno all’una e trenta si è immediatamente recato anche il sindaco Gianni Ferretti: “Mi auguro che dalle telecamere posizionate all’interno dell’azienda e nelle aree vicine si possa individuare l’autore di questo gesto. Ci siamo già attivati affinché il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti in città possa essere comunque garantito”. Le fiamme – che hanno reso inagibile il capannone – hanno distrutto dodici mezzi utilizzati per la raccolta dei rifiuti e per la pulitura delle strade.

I carabinieri non escludono nessuna possibilità

Le operazioni di bonifica sono durate fino a sera. Intanto i carabinieri hanno posto sotto sequestro l’area e non escludono nessuna possibilità. Le fiamme hanno causato una nube e colonna di fumo visibile anche da Milano e alcuni comuni vicini. Fortunatamente non ci sono stati né feriti né morti. L’incendio ricorda quanto avvenuto lo scorso sabato a Vanzago dove un altro capannone è stato dato alle fiamme. Anche a Bollate è scoppiato un altro rogo nell’ex area industriale.