Matrimonio egualitario: il 71% degli americani è d’accordo

0
238

I risultati del sondaggio effettuato da Gallup parla chiaro: il 71% degli americani adulti è convinto della correttezza del matrimonio egualitario. Non sono mai stati così tanti.

Cosa pensano gli americani del matrimonio egualitario?

Questo sondaggio viene effettuato annualmente dal 1996, e allora erano il 27% a pensare che il matrimonio egualitario dovesse esser sostenuto. Con gradualità poi il consenso è cresciuto, fino ai risultati che vediamo oggi. Ma naturalmente, c’è sempre una fazione dissenziente.


La Svizzera dice sì al matrimonio tra persone dello stesso sesso


Un consenso trasversale

Ad essere contrari alla parità di diritti in ambito matrimoniale sono i ferventi cattolici, con un 40% di essi ad esprimersi contro. Chi si reca in chiesa una volta alla settimana e una volta al mese è favorevole al 70%; chi vi si reca più raramente arriva all’82%. Gallup però sostiene che tutti i sottogruppi che si sono espressi hanno di base un pensiero positivo.

Una minoranza rumorosa

“Questi nuovi dati non solo mostrano la continua crescita del sostegno al matrimonio tra persone dello stesso sesso, ma sottolineano anche ciò che sappiamo da tempo” afferma Sarah Warbelow, di HRC. “I politici e gli attivisti anti-LGBTQ+ che attaccano l’uguaglianza matrimoniale non riflettono le convinzioni della nazione, e stanno lavorando contro l’opinione pubblica”.