Matera incoronata città più accogliente da Booking

0
688
Matera incoronata città più accogliente

Matera, è incoronata la città più accogliente del mondo dalla principale piattaforma di viaggi digitale. La “Traveller Review Awards” di Booking.com. Le oltre 232 milioni di recensioni, tutte verificate, hanno dato a Matera questo ennesimo riconoscimento.  

Matera incoronata città più accogliente del mondo: perchè?

Matera, è tra le mete turistiche più interessanti, insolite e memorabili che si possano trovare lungo la nostra penisola. In quella che può essere considerata la più remota regione meridionale, ovvero la Basilicata. Detta anche Lucania. Famosa per i suoi sassi, eletti Patrimonio mondiale Unesco, è prima in classifica, grazie alle sue rinomate meraviglie. Nonchè capitale europea per la cultura nel 2019, Matera è molto più di questo. E’ l’intrecciarsi di miti e leggende. E’ la fusione di popoli di origini e culture differenti. Nonchè l’espressione autentica e ancora grezza di quel Sud Italia che cela fascino e mistero a cui è impossibile resistere.

Matera, la grande bellezza

Ci sono città antichissime, dove il soffio della vita si spande ancora per le strade e i vicoli che hanno visto le grandi civiltà camminare sulle loro pietre. Dopo Aleppo e Gerico, Matera è la città più antica del mondo. Una meta straordinaria, abitata dall’umanità fin dagli albori del tempo. E’ stata una città fin dal Neolitico, e da allora non ha smesso di incantare i suoi viaggiatori e di stupirli con le proprie bellezze. La città dei Sassi, è un monumento a cielo aperto. Visitarla è come fare un viaggio indietro nel tempo dove ancora sono ben visibili i segni di un’epoca ormai remota. Il suo fascino è noto anche ai grandi artisti. Che hanno tratto ispirazione dalle sue stradine e dai suoi panorami caratteristici. Qui sono stati girati lungometraggi del calibro di “Il Vangelo secondo Matteo” di Pier Paolo Pasolini, o il kolossal “La Passione di Cristo” diretto da Mel Gibson e “No Time To Die” con James Bond.