Maserati prepara la sua era elettrica

Nel 2025 la casa del Tridente presenterà il suo primo modello a batteria, a marchio Folgore

0
269
Maserati MC20: il nuovo Aria Aero Kit.

Maserati presenterà la sua prima vettura completamente elettrica nel 2025. La casa modenese, che nei mesi scorsi ha presentato il suo sub-brand Folgore, sta sviluppando una nuova piattaforma sulla quale costruire le sue GT ed i suoi SUV a batteria. Lo scopo è di diventare leader nel settore premium, che più di ogni altro sta abbracciando la nuova forma di mobilità.

Nel futuro di Maserati Folgore sono previsti i nuovi modelli di Gran Turismo e Gran Cabrio, il SUV Grecale e la hypercar MC20, spinto attualmente dal V6 turbo Nettuno.

Come sarà la piattaforma elettrica di Maserati?

Per fronteggiare la concorrenza tedesca e di Tesla, le Maserati dell’era elettrica punteranno non soltanto sulle prestazioni, ma sulla tecnologia avanzata. E’ in fase di studio un powertrain dedicato, che punta sulla massima efficienza nonché sulle prestazioni elevate.

L’apparato propulsivo consiste di tre motori elettrici: uno all’anteriore e due al posteriore. Quest’architettura consente di avere un motore che agisce su ogni singola ruota, in modo da avere un torque vectoring ottimale. Il tutto viene alimentato da una batteria a ioni di litio da 100 kWh, che dovrebbe garantire autonomie elevate. Gli inverter sono in carburo di silicio, l’impianto raggiunge gli 800 V.

La batteria ed il resto del powertrain saranno prodotti nel nuovo stabilimento FCA Battery Hub di Mirafiori. Il tutto fa parte del piano d’investimento da 2,5 miliardi di Euro da parte del gruppo Stellantis, la nuova realtà che nascerà dalla fusione di FCA con i francesi di PSA.

La gamma modelli

L’elettrificazione della gamma Maserati è iniziata già nel 2020. La Ghibli, nella sua versione restyling, adotta un motore ibrido con il V6 affiancato da unità elettriche. Anche la prossima generazione della Levante dovrebbe disporre di un V6 elettrificato, lo stesso attualmente installato sulla Ghibli.

Nel 2021 arriva la Grecale, nata sulla piattaforma Giorgio che sarà in comune con la prossima generazione di Alfa Romeo Stelvio. Ma la vera rivoluzione è per il 2022, quando appariranno i primi modelli nati e concepiti per l’elettrificazione. Si comincia con la Gran Turismo, a cui seguirà versione scoperta Gran Cabrio. Anche la MC20 avrà una sua versione ibrida. Il primo modello full electric è previsto per il 2025.

Leggi anche: Bosch critica l’auto elettrica: “non è carbon neutral”

Commenti