La Maserati GranTurismo 2023 avvistata in autostrada

Sulla A4 Torino-Milano è stata immortalata una nuova Maserati GranTurismo camuffata: i terminali di scarico sembrano quelli definitivi.

0
345
Maserati GranTurismo 2023 camuffata
Prototipo Maserati GranTurismo 2023 (screenshot Instagram).

Avvistamento importante della nuova Maserati GranTurismo 2023 che fornisce importanti indicazioni sulle caratteristiche della vettura. Un lettore di Quattroruote si è accorto della presenza di un prototipo camuffato della vettura mentre era in sosta in un autogrill lungo l’autostrada A4 Torino-Milano. La fotografia è stata prontamente inviata alla redazione del magazine sui motori che, così, ha potuto osservare e analizzare quelle che sembrano le prime novità del prossimo modello dell’azienda emiliana.

Cosa mostrano le foto-spia della Maserati GranTurismo 2023?

Il debutto della nuova Maserati GranTurismo è atteso per i primi mesi del 2023 per quanto riguarda le versioni a benzina. Successivamente arriverà anche l’elettrica Folgore. Tornando al modello camuffato immortalato sulla A4, si nota subito la presenza di quattro terminali di scarico. In passato, gli altri prototipi avevano degli elementi artificiosi e provvisori, mentre in questo caso si capisce come si tratti di terminali definitivi per finitura, dimensioni e anche posizionamento. Molto probabilmente la vettura fotografata dal lettore di Quattroruote montava un motore V6 Nettuno.

Maserati Grecale Trofeo: il motore fa la differenza

Il montante posteriore è ancora un’incognita

La Maserati GranTurismo 2023 parcheggiata in un autogrill della A4 era ovviamente opportunamente coperta con varie pellicole sulla carrozzeria. Tuttavia, dagli scatti si può intuire come si tratti di un modello quasi definitivo. Ad esempio, si vedono palesemente i nuovi fari anteriori e posteriori che quasi certamente saranno quelli di serie. Invece ci sono ancora dubbi sul montante posteriore, sul lunotto e i cristalli laterali, per i quali quindi dovremo aspettare la presentazione ufficiale. Mancano foto degli interni, anche se dalle ultime indiscrezioni pare che possano essere un mix tra lo stile minimal della MC20 e quello della Grecale.

L’avvistamento precedente in Sicilia

Prima di questo avvistamento sulla A4, la Maserati GranTurismo 2023 è stata vista anche in Sicilia. In questo caso le attenzioni sono andate subito sui fari posteriori al LED in orizzontale molto simili a quelli della MC20. L’aerodinamica è sembrata ulteriormente perfezionata lungo il diffusore e la sotto-scocca. Al momento non è possibile sapere se i cerchi in lega sono quelli di serie.