Man in Blue, la serie animata per la prevenzione maschile

0
563

La prevenzione è importante, per donne e uomini. A questo scopo Man in Blue, una serie di cartoni animati per affrontare questo tema.

Man in blue 2020: la mini serie intelligente?

Novembre è il mese dedicato alla prevenzione maschile. A tal fine, l’Humanitas San Pio X di Milano ha promosso una miniserie di cartoni animati, per aiutare gli uomini a riconoscere i problemi di salute prima che si manifestino. La pandemia da cui siamo stati travolti ha ovviamente reso più difficoltosa la prevenzione, soprattutto nell’ambito delle malattie legate alle disfunzioni sessuali. Come ben sappiamo, per molte patologie è diventato molto difficile proseguire le cure in questo periodo: ma non per questo si deve rinunciare a priori.

La mini serie

La serie di cui parliamo ha titolo Man in Blue, ed è composta di tre episodi (Il rigore decisivo, Il selfie che invecchia, Il game show rivelatore). I temi sono importanti: salute della prostata, perdita dei capelli, disfunzioni sessuali, che possono essere spia di malattie ben più gravi.

I dati concreti

Alla base di tutto questo, naturalmente, ci sono dati concreti. Il Libro Bianco dei Tumori osserva due cose fondamentali: la prima è che le campagne di prevenzione permettono di individuare e spesso guarire vari tipi di tumore. La seconda, per niente positiva, è che gli uomini tendono ad ammalarsi di meno, ma guariscono anche di meno. Questo perché gli uomini non sempre ricorrono alle visite mediche, anche in caso di sintomi importanti. E come già detto, il tutto è decisamente più difficile a pandemia in corso, con gli ospedali in affanno.

Per tutto il mese sarà possibile visionare la miniserie sul sito e sui social dell’Humanitas, e anche avere a disposizione specialisti online per consigli e aiuto. Una mano concreta per tendere la mano a tutti gli uomini, importantissima in questi tempi così difficili.