Maltrattamento e abuso all’infanzia

0
252

Il  maltrattamento si concretizza “ negli atti  e nelle carenze che turbano  gravemente i bambini e le bambine , attentano alla loro integrità corporea, al loro sviluppo fisico, affettivo, intellettivo  e morale, le cui manifestazioni sono la trascuratezza , e/o  lesioni di ordine fisico e/o psichico e/o sessuale da parte  di un familiare o di terzi , assistere a violenza”( IV Seminario Criminologico , Consiglio G-( XURSD Strasburgo,1987 )

Abuso su minore e maltrattamento

Per  abuso su minore e maltrattamento si intendono le violenze “fisiche o emozionali, abuso sessuale , trascuratezza  o negligenza o sfruttamento commerciale sul minore” ( Consultation  on Child Abuse Prevention, OMS, 1999). L’abuso sessuale  può essere  extrafamiliare, intrafamiliare, sfruttamento sessuale, pornografia, prostituzione , turismo sessuale.  Vi è anche il maltrattamento psicologico e la violenza assistita.  Le violenza vanno dal 47.1%, trascuratezza materiale e/o affettiva , al  13.7%, maltrattamento psicologico fino al 4.2 %  abuso sessuale . ( Autorità garante per l’Infanzia e l’Adolescenza  Cismai- Terre des Hommes)

Maltrattamento in Italia  e stranieri in Italia

Su 1000 minorenni  italiani, più di 8 sono maltrattati e su  1000 minorenni stranieri , più di 20 sono maltrattati . ( Autorità garante per l’Infanzia e l’Adolescenza  Cismai- Terre des Hommes) Questo significa che i minorenni stranieri sono meno tutelati.  Le femmine sono maggiormente abusate rispetto ai coetanei maschi.

Il Child abuse

Il 40% degli abusi sessuali sono protratti nel tempo, il 65% delle vittime ha il coraggio di raccontare quanto è successo ( Istituto degli innocenti – Firenze 2018) . La maggior parte degli abusi resta sommersa  ( effetto iceberg ) . Il Child abuse  è la principale causa  di disturbo patologico. Intervenire sull’abuso sessuale porterebbe a minor decessi,  minor uso di sostanze stupefacenti  e a minori patologiche psichiatriche.

Effetti del maltrattamento sul cervello

Gli effetti sulla struttura e sull’attività del cervello dell’abuso e maltrattamento provocano alterazioni alle reazioni di minaccia e stress. Le diverse forme di  violenza provocano diversi traumi sul cervello.

Letteratura internazionale sugli abusi

E’ emerso che nel 91,4%  dei casi le violenze avvengono in ambito familiare e che solo l’8,6% è causato da un estraneo.

Pandemia  Covid 19 e violenze minori

La pandemia ha aumentato il rischio di subire violenze, maltrattamenti, violenza assistita  e sfruttamento sessuale da parte dei minori. Una prima conseguenza è l’esposizione ai rischi della rete, fenomeno in crescita,

Figlicidi e minorenni  omosessuali o lesbiche

Vi è un aumento di casi di figlicidi di  figli minorenni LGBTQIA+  (persone lesbiche, gay, bisessuali, trans gender, queer e, più in generale, a tutte quelle persone che non si sentono pienamente rappresentate sotto l’etichetta di donna o uomo eterosessuale) all’interno delle famiglie. Nei primi cinque mesi del 2019 ci fu un aumento del 10,5% di figlicidi rispetto agli anni precedenti.

Come intervenire a livello pedagogico

L’intervento Pedagogico parte in prima linea dalla Scuola, insegnare ai bambini la diversità e in più essendoci gli operatori scolastici si possono individuare i casi di malessere  e così far intervenire successivamente degli esperti.  A livello pedagogico è molto importante lavorare con il minore sulla consapevolezza individuale  e collettiva sulle cause sottese al fenomeno. Importante è l’ascolto attivo e il monitoraggio costante.  Importante è mantenere il riservo e attuare un clima di fiducia.

La prospettiva pedagogica

Il  compito della pedagogia è diffondere la cultura pedagogica di protezione dei minori per definire modelli, processi,di prevenzione e di controllo e gestione del fenomeno.

Aguzzini in casa: la vicenda del piccolo Gabriel Fernandez – Netflix

Il documentario racconta il maltrattamento, in America, del piccolo Gabriel e dell’indifferenza degli adulti che causano, non intervenendo, la morte del minore dopo atroci sofferenze e maltrattamenti.

114- Emergenza Minori

Il 114 Emergenza Infanzia è un servizio di emergenza rivolto a tutti coloro vogliano segnalare una situazione di pericolo e di emergenza in cui sono coinvolti bambini e adolescenti.