Il presidente del Veneto, Luca Zaia, ha chiesto la mobilitazione della protezione civile “in considerazione delle previsioni elaborate dai modelli meteorologici e idraulici che ipotizzano scenari riferibili agli eventi di piena del 1966” e per i quali possono manifestarsi eventi tali “da compromettere la vita, l’integrità fisica o beni di primaria importanza”. A Venezia, Vicenza e Padova disposta la chiusura delle scuole per il 29 ottobre.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here