Scatta l’allerta maltempo in 31 Stati americani per neve, freddo e pioggia.

La nuova tempesta invernale si prepara ad abbattersi sulla costa orientale degli Stati Uniti, con abbondanti nevicate attese a Washington e un mix di neve e pioggia a New York.

L’emergenza ha già costretto le compagnie aree a cancellare 1.600 voli. L’aeroporto più colpito è quello di LaGuardia a New York, dove risulta confermato solo un terzo delle tratte.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here