Il fiume Drava è esondato a San Candido, in Alto Adige, in seguito all’ondata di maltempo che sta interessando la zona e buona parte del nord Italia.

Parte del paese è stata evacuata mentre in altre zone la gente è rimasta nelle proprie abitazioni, ma è stata invitata a salire ai piani alti degli edifici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here