Maison Signore acquisisce “Le spose di Sofia” e lancia “Sofia Haute Cuture”. L’azienda pugliese entra a far parte della casa di moda leader nel bridal fashion artigianale.

Logo "Le spose di Sofia"
Logo “Le spose di Sofia”

“Le spose di Sofia” era una piccola azienda con venti dipendenti di Lecce, apprezzata per la sua proposta di un prodotto di qualità con capillare penetrazione nel mercato nazionale. Nonostante l’impegno, rischiava la chiusura o di essere venduta a player internazionali. Ma Maison Signore è intervenuta e il suo amministratore delegato Gino Signore ha operato un restyling del brand trasformandola in “Sofia Haute Couture”.

Maison Signore è un’azienda in continua espansione. Ha come l’obiettivo la salvaguardia del Made in Italy, soprattutto se prodotto al sud. Nel 2017
si arricchisce di una nuova preziosa linea, risvegliando con tocco leggero e grande raffinatezza una principessa. Una ragazza senza tempo e molto glamour, anch’essa pugliese: Giovanna Sbiroli. Firma che da oltre mezzo secolo primeggiava come icona nel mondo dell’alta moda sposa. Una capsule collection per stupire ed emozionare. Un “ritorno del nuovo” che non ha il sapore di nostalgie del passato, ma che del passato ama cogliere gli aspetti che lo hanno reso irripetibile: la classe, l’eleganza e la ricerca della bellezza. Nel rilevarla, Maison Signore ha aperto un’unità produttiva a Putignano (BA), capitale del bridal, dove si realizza il 40% della produzione italiana di tale settore.

Logo Maison Signore
Logo Maison Signore

A presenziare nell’azienda c’è anche Victoria F.: la collezione di Vittoria Foraboschi è eterea e romantica. Sete naturali, passamanerie e preziosi pizzi francesi per abiti che modellano il corpo con semplicità ed eleganza. L’ultima collezione proposta è del 2019 e
offre un grande assortimento di abiti meravigliosi, che fasciano le silhouettes delle donne esaltandone la femminilità. I modelli spaziano tra volumi ampi e sirene avvolgenti, abiti dalla vestibilità essenziale e sofisticata: lavorazioni in pizzo si alternano a tessuti lasciati nudi, essenziali, resi unici dal taglio e dalle linee.

Da oltre quarant’anni Maison Signore si occupa di produrre abiti da sposa, con oltre duemilacinquecento metri quadri di showroom distribuiti nei tre flagship store; cinque collezioni e più di duecento modelli diversi di abiti da sposa realizzati ogni anno. I flagship store sono negozi con caratteristiche innovative e all’avanguardia, che hanno lo scopo di promuovere l’evoluzione dell’immagine e della politica legata a un determinato marchio. Infatti, il modus operandi dell’azienda è il loro fiore all’occhiello: gli abiti sono interamente prodotti in Italia e realizzati rigorosamente a mano da sarte e ricamatrici esperte. Alla capacità artigianale si affiancano ricerca ed innovazione sia nello styling che nelle materie prime. Ogni tessuto, pizzo, merletto o accessorio, è scelto per impreziosire gli abiti e per donare eleganza e unicità a ognuno.

Sofia Haute Couture
Sofia Haute Couture

L’ufficio stile di Maison Signore è dinamico e in continua evoluzione: immagina, disegna, crea. Assieme al lavoro certosino delle premiére, rende gli abiti dei veri e propri gioielli da indossare. Perciò è nato Signore Lab, il quale attraverso contest formativi si propone di coinvolgere i giovani designer più promettenti.

Un brand made in italy e artigianale, che permette di far conoscere lo stile e il buon gusto italiano anche nel bridal in tutto il mondo.

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here