L’US Air Force investe in aerei ipersonici di Hermeus

0
401

L’Aeronautica Statunitense (US Air Force) e altre società, ha investito 60 milioni di dollari in Hermeus, una startup con sede in Georgia, che svilupperà il primo aereo passeggeri ipersonico al mondo.

L’Investimento fa parte di uno sforzo più ampio, chiamato “Iniziativa Vettoriale”

Guidato dalla direzione presidenziale ed esecutiva del trasporto aereo, per promuovere lo sviluppo commerciale dei viaggi passeggeri ad alta velocità. “L’iniziativa mira a collaborare con i leader del settore commerciale per accelerare il loro sviluppo e, come sottoprodotto, far progredire le tecnologie abilitanti che potrebbero fornire le opzioni dell’aeronautica per una varietà di missioni”, afferma l’USAF. 

Hermeus è la prima azienda finanziata tramite il programma di finanziamento strategico di AFWERX

AFWERX, è una direzione tecnologica AFRL – responsabile dell’espansione della tecnologia, dei talenti e delle partnership di transizione per capacità commerciali e militari rapide e convenienti. E’ stata parte integrante della capacità dell’iniziativa di raggiungere l’industria e ha contribuito a rendere possibile lo sforzo di finanziamento congiunto. Tramite il suo programma di finanziamento strategico (StratFI).  Il programma è progettato per collegare aviatori, uffici di acquisizione della Difesa e investitori privati ​​per facilitare la fornitura di capacità strategiche per l’Aeronautica.  Il contratto Hermeus è il primo utilizzato per il programma StratFI.

Il contratto stabilisce una serie di obiettivi che Hermeus dovrà raggiungere entro tre anni, tra cui i seguenti

  • 1) Aumento della comprensione della tecnologia abilitante e delle capacità di missione per velivoli ipersonici riutilizzabili.
  • 2) Scalare e testare in volo un sistema di propulsione ipersonico riutilizzabile.
  • 3) Sviluppare, costruire e testare 3 dei concept aerei Quarterhorse di Hermeus.
  • 4) Fornire una guida all’integrazione del carico utile per i futuri test di volo ipersonici con Quarterhorse.
  • 5) Fornire input di wargame da utilizzare negli strumenti di analisi strategica dell’Air Force.

“Quando si tratta di tecnologia, sentiamo spesso il termine “cambiamento di gioco’”, ha affermato il maggiore generale Heather Pringle, comandante dell’Air Force Research Laboratory. Tuttavia, gli aerei e i sistemi di propulsione ipersonici stanno davvero cambiando le regole del gioco e rivoluzioneranno il modo in cui viaggiamo, proprio come hanno fatto le automobili nel secolo scorso.  Siamo entusiasti di far parte di questo sforzo e di aiutare a promuovere questa importante tecnologia”.

Viaggiare in futuro: Gli anni ’90 e i viaggi aerei del futuro

Il primo aereo ipersonico “Quarterhorse” di US Air Force sarà senza pilota

L’Aero ipersonico ancora in fase di collaudo, inizialmente sarà senza un pilota. Come dichiarato da, Skyler Shuford, chief operations officer di Hermeus: “Per eliminare il rischio che un pilota umano voli su un aereo sperimentale e consentire alla compagnia di passare prima ai test di volo!”. La società ha già costruito e testato un prototipo di motore ipersonico sottoscala e sta lavorando a un dimostratore di motore su larga scala. Secondo quanto riportato da Aviation International News nel novembre 2020.

Ma quale è l’obiettivo finale?

l’Azienda sta sviluppando un aereo ipersonico in grado di volare a cinque volte la velocità del suono. A questa velocità un volo da New York a Parigi impiegherebbe solo 90 minuti, rispetto alle sette ore e mezza che normalmente impiega oggi. “In definitiva, vogliamo avere opzioni all’interno del mercato degli aerei commerciali per piattaforme che possono essere modificate per missioni durature dell’Air Force come il trasporto di leader senior , nonché mobilità, [intelligence, sorveglianza e ricognizione] e possibilmente altri set di missioni”, ha affermato Brigantino. Gen. Jason Lindsey, ufficiale esecutivo del programma del servizio per il trasporto aereo presidenziale ed esecutivo. Il contratto, aggiudicato il 30 luglio, copre un periodo di tre anni e fissa cinque obiettivi per Hermeus. Dopo il periodo di prestazioni, l’Air Force valuterà i progressi di Hermeus, la maturità della tecnologia ipersonica e l’allineamento con le priorità dell’Air Force.