Luna Berlusconi presenta le icone di via Manzoni

L'artista ha scelto sei persone che hanno vissuto e lavorato nel centro cittadino rendendolo noto

0
551
Giorgio Armani
Giorgio Armani

Sono volti di persone che si sono distinte in diversi campi e hanno vissuto la città di Milano con energia e volontà. Luna Berlusconi ha realizzato per il progetto “Gilda’s wall_Art for value” sei ritratti di uomini e donne che rappresentano via Manzoni. Le opere sono esposte nella sede di Banca d’Asti fino al 10 ottobre.


Alessandro Manzoni. La letteratura, la storia dei popoli, l’ideale, il sentimento religioso


Quali sono i nomi che Luna Berlusconi ha scelto di rappresentare?

L’artista per la sua mostra “La via Manzoni” ha identificato alcune persone che rappresentano il carattere del percorso cittadino. L’associazione più immediata è con l’autore di “I promessi sposi”, ma anche a Marianna Leyva, che gli ha ispirato il personaggio della monaca di Monza. Poi, Carla Fracci, Maria Callas, Roberto Bolle e Giorgio Armani sono le icone che hanno reso la strada del capoluogo lombardo famosa.

Giorgio Armani in via Manzoni, 31

Nel centro storico di Milano, negli anni Novanta, era un’esperienza di ricerca del modo di valorizzarsi e scegliere l’abbigliamento più adatto. Il negozio si trovava nel quadrilatero della moda, ma poi si è spostato in via Borgonuovo e poi Bergognone. La sede attuale comprende anche gli uffici amministrativi e il teatro. Dal 2011 negli spazi di via Manzoni c’è l’Hotel Armani, una struttura ricettiva moderna in cui lo stilista ha speso energie e concretizzato il suo ideale di accoglienza.

L’esposizione “La via Manzoni”

La mostra è un progetto che Luna Berlusconi ha realizzato in collaborazione con la galleria “Gilda’s wall_Art for value” Gilda contemporary art. Banca d’Asti ha creduto nell’iniziativa che porta l’attenzione sull’aspetto economico dell’arte e della letteratura. Le persone che l’artista ha rappresentato su pannelli di pioppo hanno trasformato in business talento e creatività. Con la danza o il canto hanno saputo trovare investimenti, dimostrare la propria professionalità e portare avanti progetti che hanno trovato degli investitori. Pertanto l’autrice delle opere mette a disposizione del pubblico il listino prezzi direttamente all’evento.