Lukas Postlberger è la prima Maglia Rosa di questo 100esimo Giro d’Italia

Risultati e classifica dopo la prima tappa del Giro d'Italia 2017. Orari e scheda tecnica della seconda tappa Olbia-Tortolì

0
578

Maglia rosa a sorpresa, quella che ieri è stata indossata da Lukas Pöstlberger dopo la prima tappa del Giro d’Italia 2017. La volata, infatti, è stata anticipata, rispetto al gruppo, dall’austriaco che corre per la Bora Hansgrohe, portandolo solo sul traguardo della prima tappa ad Olbia.
Secondo posto per Caleb Ewan e terzo per André Greipel, subito davanti al campione italiano Giacomo Nizzolo e agli altri azzurri Sacha Modolo e Kristian Sbaragli.
Prima della partenza commovente omaggio al compianto Michele Scarponi, i cui otto compagni di squadra dell’Astana si sono schierati in prima fila alla partenza.

Ordine d’arrivo 1ª tappa: Alghero-Olbia
1 Lukas Pöstlberger (Aut) Bora-Hansgrohe in 5h13’35”
2 Caleb Ewan (Aus) Orica-Scott s.t.
3 André Greipel (Ger) Lotto Soudal s.t.
4 Giacomo Nizzolo (Ita) Trek-Segafredo s.t.
5 Sacha Modolo (Ita) UAE Team Emirates s.t.
6 Kristian Sbaragli (Ita) Dimension Data s.t.
7 Jasper Stuyven (Bel) Trek-Segafredo s.t.
8 Ryan Gibbons (Saf) Dimension Data s.t.
9 Sam Bennett (Irl) Bora-Hansgrohe s.t.
10 Phil Bauhaus (Ger) Team Sunweb s.t.

Classifica generale dopo la 1ª tappa
1 Lukas Pöstlberger (Aut) Bora-Hansgrohe in 5h13’25”
2 Caleb Ewan (Aus) Orica-Scott a 4″
3 André Greipel (Ger) Lotto Soudal a 6″
4 Pavel Brutt (Rus) Gazprom – Rusvelo a 9″
5 Giacomo Nizzolo (Ita) Trek-Segafredo a 10″
6 Sacha Modolo (Ita) UAE Team Emirates s.t.
7 Kristian Sbaragli (Ita) Dimension Data s.t.
8 Jasper Stuyven (Bel) Trek-Segafredo s.t.
9 Ryan Gibbons (RSA) Dimension Data s.t.
10 Sam Bennett (Irl) Bora-Hansgrohe s.t.

Seconda tappa
giro d'italia seconda tappa

La seconda tappa del il Giro d’Italia numero 100 resta in Sardegna. Partenza da Olbia, sede di arrivo della frazione di ieri, arrivo dopo 221 chilometri tutt’altro che scontati in quel di Tortolì. Numerosi saliscendi e tre lunghe salite non ci fanno dare per scontata la classifica di arrivo.
La prima salita per Bitti e Orune (non catalogata GPM), la seconda più dura verso il centro di Nuoro (GPM) e la terza per scollinare il Passo di Genna Silana (GPM). Dopo Genna Silana il percorso prevede oltre 20 km di discesa molto veloce su strada larga con fondo in ottime condizioni.
Per seguire la gara in televisione potete sintonizzarvi attorno alle 12 su Raisport, dove troverete ‘Villaggio di partenza’, programma che illustra la tappa, per poi passare alla diretta delle 13 con i primi commenti tecnici. Alle 14 parte su Rai 2 la diretta fino all’arrivo con ‘La grande corsa’.

Commenti