Era la primavera dell’anno 1988. Una Renault 5 era parcheggiata in una stradina laterale sui colli bolognesi, località Paderno. Era un clima ancora fresco e una giovane coppia conversava mentre scendeva la sera. Il mangiacassette diffondeva una canzone del giovane Luca Carboni: – “Che profumo Bologna di sera, le sere di maggio. Luca che botte dai grandi prendeva per dimostrarci che aveva coraggio. Dire, fare, baciare, certo ma il tempo non lo puoi fermare.” – Dopo nove mesi da quella sera, nacque Elisa. In trent’anni è cambiato tutto. Elisa è laureata, lavora, si è sposata. Il 16 ottobre andrà con suo marito all’Estragon club al concerto di Luca. Carboni non si è solo rinnovato. Ha saputo far innamorare tramite la sua musica più generazioni. Non è solo una questione anagrafica, ma è la poesia che emerge dai suoi testi che a volte sembrano semplici e diretti ma che nascondono significati e sensibilità che conducono a grandi emozioni sia per significato che per interpretazione. Luca ha sviluppato una musicalità propria e unica. Un autore pop che è ancora in grado di stupire usando il metro della semplicità. Nonostante il campionamento di qualche rullata di batteria ormai stantia che è stata utilizzata più volte nei brani registrati durante la sua lunga carriera.

Il suo successo inizia a metà degli anni 80 tramite l’incontro con Gaetano Curreri riesce a pubblicare il primo album “…intanto Dustin Hoffman non sbaglia un film” in cui collaborano anche Lucio Dalla e Ron. In quel periodo Bologna è una grande fucina di artisti e musicisti. La carriera di Luca Carboni inizia alla grande. Ogni decennio è scandito da grandi progetti. Mi viene in mente “Mondo Tour 1996”. Quando con un doppio palco unito da un enorme ponte arancione, girava i palasport. Oppure il Tour 2007 “…Le band si sciolgono”. Poi si arriva fino ai giorni nostri con il singolo Una grande festa” e il tour 2018 che toccherà diversi club italiani. I fan e le famiglie lo attendono e lo accoglieranno con un grande affetto, come sempre e con la stessa empatia quando viene fermato mentre passeggia per Bologna.

Luca Carboni
Una Grande Festa – Tour 2018

PROSSIME DATE TOUR 2018:

12 Ottobre 2018 Vox Club – Nonantola- Modena
13 Ottobre 2018 Vidia Rock Club – Cesena
16 Ottobre 2018 Estragon – Bologna
18 Ottobre 2018 Gran Teatro Geox – Padova
20 Ottobre 2018 Teatro della Concordia – Venaria – Torino
22 Ottobre 2018 ObiHall – Teatro di Firenze – Firenze
23 Ottobre 2018 Afterlife – Perugia
25 Ottobre 2018 Demodé Club Modugno – Bari
26 Ottobre 2018 Casa della Musica Federico I – Napoli
28 Ottobre 2018 Atlantico Live – Roma
29 Ottobre 2018 Fabrique – Milano
31 Ottobre 2018 Teatro Politeama – Genova
3 Novembre 2018 Gran Teatro Morato – Brescia
4 Novembre 2018 Campus Industry Music – Parma

NICOLA RIZZOLI – I MIEI ARTICOLI

LEGGI ANCHE: BOLOGNA CITTA’ DELLA MUSICA

 

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here