Look low cost per la Primavera-Estate 2022

Alcuni consigli per avere un look di tendenza per la Primavera-Estate 2022 ma senza spendere troppo.

0
604
Look low cost P/E 22
La moda Primavera-Estate 2022 low cost.

Sta per arrivare il momento del cambio di stagione. Prima di pensare agli acquisti tradizionali o digitali, diamo un’occhiata al nostro guardaroba per selezionare quelli che sono gli abiti da utilizzare anche quest’anno. Subito dopo potremo lanciarci alla ricerca dei look low cost per la Primavera-Estate 2022. La rivista Vogue ha stilato una lista dei vari capi di tendenza disponibili sul web che hanno dei costi accessibili. In questo modo potremo essere trendy senza spendere troppo. Andiamo a scoprire, dunque, cosa propone la moda a basso costo per le stagioni calde.

Dalle canotte ai maglioni floreali: i look low cost P/E 2022

  • La canottiera: la moda Primavera-Estate 2022 prevede che la si indossi o in bella mostra, oppure insieme agli outfit più svariati. La canottiera è attesa come una delle protagoniste principali per tutto l’anno.
  • I completi color pastello: i colori pastello non mancano mai in primavera. Le tendenze del 2022 preannunciano una prevalenza di queste sfumature anche per i classici completi.
  • Décolleté dai colori vivaci: un look low cost primaverile non deve trascurare le scarpe. Anche se amiamo particolarmente le colorazioni neutre, per iniziare al meglio la nuova stagione possiamo dare un tocco di brio al nostro stile con le décolleté dalle tonalità vivaci. Tra i colori di trendy, si segnalano azzurro cielo, verde bandiera e rosa shocking.
  • Maglioni floreali: i maglioncini delle collezioni Primavera 2022 sono all’insegna dei temi floreali. E così sui vari pullover “sbocciano” rose, margherite o teneri fiori di campo. Un capo versatile, questo, per un look low cost da abbinare ad un pantalone classico blu-navy oppure a un jeans.
  • Le giacche di tweed: andiamo sul sicuto con questo classico intramontabile. Il taglio boxy e le mitiche quattro tasche delle giacche di tweed le rendono adatte a pantaloni a palazzo, minigonne e jeans larghi. In vista della Primavera-Estate 2022, oltre agli affidabili colori neutri, possiamo virare anche su qualche tonalità acida ed energica.

Tendenze Primavera 2022: i look che faranno faville

Minigonne e abiti fucsia

  • Outfit fucsia: come potremmo dimenticarci del rosa shocking? Per la Primavera-Estate 2022 questo amato colore è stato portato in passerella anche da Valentino. Se volete optare per un look low cost, allora acquistate un unico pezzo da abbinare facilmente, come ad esempio un dolcevita oppure delle scarpe.
  • I pantaloni beige: sobrietà, eleganza e praticità. I pantaloni beige sono una garanzia come base da cui partire per l’outfit primaverile. La moda 2022 predilige un taglio più votato alla morbidezza e al comfort. Dunque, spazio a tessuti fluidi che abbracciano i fianchi con eleganza.
  • Minigonne: grande varietà di minigonne per la Primavera-Estate 2022. Si possono scegliere a vita alta, in stile Anni ’60, oppure con una lunghezza di pochi centimetri, trend tipico dell’inizio dei 2000.
  • Abito cut-out: il vestito per eccellenza della moda P/E 2022 è il cut-out. Tante celebrità stanno già scegliendo questo look alquanto sedicente. Tuttavia, se preferite un pizzico di sobrietà in più, allora per voi c’è la versione top.
  • La raffinatezza del satin: stile vagamente vintage quello di sfoggiare la lingerie di raso anche per gli outfit quotidiani. Il settore del fashion mette in evidenza le bluse rifinite in pizzo, le minigonne tagliate di sbieco o gli slip dress. I coloro sono prevalentemente delicati.