I look Autunno Inverno 2021/22 provenienti dalle sfilate di Milano e Parigi

Le settimane della moda di Milano e Parigi hanno dato indicazioni ben precise sui look Autunno-Inverno 2021/2022, puntando su colori brillanti e sulla vivacità per un messaggio di vitalità e rinascita.

0
288
I principali look autunno inverno 2021-2022
Quali saranno i look dell'Autunno-Inverno 2021/2022.

Soprattutto dalla seconda metà di settembre, quando si avvicinerà l’ingresso dell’autunno, bisognerà cominciare a industriarsi per il cambio del guardaroba, mettendo via abiti, accessori e scarpe che hanno caratterizzato l’estate che ormai volge al termine. Di conseguenza, si comincia a pensare a cosa indossare per essere trendy durante il periodo freddo e, a tal proposito, può essere molto importante dare un’occhiata ai look Autunno Inverno 2021-2022 portati in passerella dalle principali aziende di moda durante le Fashion Week di Milano e Parigi.

Le sfilate si sono tenute in versione digitale per motivi di sicurezza e di tutela della salute in merito all’epidemia di coronavirus. Finalmente la svolta arriverà nei prossimi mesi, quando torneranno gli eventi in presenza per le nuove collezioni della Primavera-Estate 2022. Tornando però all’Autunno-Inverno, in generale si può dire che i vari brand del fashion hanno puntato su delle proposte variegate e versatili, adatte per diversi stili e personalità.

Andiamo a scoprire dunque quali sono le indicazioni provenienti dalla moda per i look Autunno Inverno 2021-2022.

Milano e Parigi dettano le nuove tendenze con i look Autunno Inverno 2021/22

Partiamo da Milano Fashion Week e da Prada che quest’anno ha proposto la collaborazione tra Miuccia e Raf Simons. La loro collezione è un universo di varie sfaccettature, colori e materiali. Kim Jones invece ha esordito nel ruolo di direttore artistico di Fendi. Per l’occasione, lo stilista inglese ha voluto rendere omaggio alle cinque sorelle che hanno fondato il brand.

Dolce & Gabbana hanno portato in passerella una interessante commistione fra lo stile degli Anni ’90 e la cosiddetta Space-Age futuristica. Salvatore Ferragamo, sulla stessa lunghezza d’onda, ha proposto degli outfit basati sulla tradizione, la comodità e aspetti innovativi soprattutto in merito ai colori da sfoggiare. È stata diversa, invece, la scelta di Valentino, che ha preferito concentrarsi sul bianco e nero, una metafora del periodo della pandemia e del passaggio dall’oscurità del lockdown alla luce del ritorno alla vita e alla normalità.

I look Autunno Inverno 2021-2022 approdati alla settimana della moda di Parigi hanno accentuato ulteriormente il messaggio fiducioso e ottimista che il comparto del fashion ha voluto lanciare agli appassionati e addetti ai lavori. Christian Dior ha portato in passerella un’ambientazione da sogno, a tratti fiabesca, in una Versailles circondata da vestiti romantici che ricordano molto da vicino quelli delle principesse e delle fiabe.

I look genderless dell’Autunno-Inverno 2021/2022

Miu Miu ha rilanciato gli accessori in maglia lavorati ai ferri e vestiti dai colori sgargianti per ragazze piene di energia e vitalità. Chanel ha rinfrescato in chiave contemporanea gli abiti della tradizione francese, mentre Loewe con J.W. Anderson ha messo in risalto tonalità sgargianti e la comodità dell’oversize.