Lo scrittore Gustavo Vitali al Salone del libro

"Il signore di notte" è un giallo ambientato nella Venezia del Seicento con personaggi realmente esistiti

0
506
scrittore Gustavo Vitali
Gustavo Vitali. Immagine dal sito dell'autore

Lo scrittore Gustavo Vitali esordisce col romanzo Il signore di notte alle rassegne Libri in piazza a Rivoli e al Salone internazionale del libro di Torino. Le vicende si svolgono a Venezia agli inizi del Seicento e hanno per protagonista Francesco Barbarigo, un vigilante realmente esistito incaricato dell’ordine pubblico.


Torino: Salone del libro online, quali sono le novità di quest’anno


Di cosa tratta il libro dello scrittore Gustavo Vitali?

Il racconto è frutto di un lavoro di ricerca su Venezia nel 17° secolo. Il 16 aprile 1605 è rinvenuto nella sua modesta dimora il cadavere di un nobile caduto in miseria. Il primo delitto di un giallo fitto che ha come sfondo la città alle soglie del Barocco. Sul luogo si precipita il protagonista del racconto, Francesco Barbarigo, Il signore di notte che dà il titolo al romanzo e richiama la magistratura incaricata dell’ordine pubblico. Una figura realmente vissuta, come i principali personaggi della storia che, al contrario, è di pura invenzione. È solo il primo dei delitti che affiorano in una trama intensa ed intrigante. L’autore apre un’ampia carrellata su aristocratici, mercanti, usurai, bari. Nella vicenda tutti recitano i rispettivi ruoli in una società che si è appena lasciata alle spalle un secolo di splendore per avviarsi al lento declino.

Il protagonista

Dimentica lo stereotipo dell’eroe positivo, Barbarigo è un uomo contorto che affronta le indagini con una superficialità pari solo alla sua spocchia. Vorrebbe passare come chi sa il fatto suo, trasmettere sicurezza, ma nel suo intimo covano ansie e antichi dolori. Non sa come cavarsi dagli impicci, cambia idea e umore da un momento all’altro, insegue ipotesi stravaganti e indaga su persone del tutto estranee al delitto. Il linguaggio è spiccio, crudo, spesso beffardo e dissacratorio, mette in ridicolo difetti e difettucci del protagonista e insieme quelli della società del tempo.

Libri in piazza a Rivoli

Sono una cinquantina gli stand che attendono i visitatori di Libri in piazza in programma il 2 e 3 aprile a Rivoli. Partecipano anche tre emittenti radio televisive. Gli spazi della rassegna sono suddividi in due le aree, una dedicata al genere “comics” e l’altra agli editori. La manifestazione prevede un nutrito programma di eventi collaterali, dalla cerimonia di benvenuto con le autorità locali e la madrina Elena Mirullo, agli incontri con gli autori. Saranno organizzati anche le presentazioni di opere e scrittori nella Sala Convegni di piazza Martiri della Libertà e gli aperitivi letterari alle attività commerciali di via Piol. Collettivo Scrittori Uniti, gruppo di appassionati di scrittura nato con l’obiettivo di promuovere libri durante le fiere nazionali partecipa con un banchetto. L’associazione proporrà nella Sala Convegni alcune iniziative, e farà conoscere il libro Il Signore di notte.

Al Salone del libro lo scrittore Gustavo Vitali

Non ha bisogno di presentazioni il festival dell’editoria allestito a Torino e giunto alla 34a edizione. Come sempre si preannuncia una rassegna ricca di incontri e eventi straordinari. Col titolo Cuori Selvaggi, le riflessioni ruoteranno attorno al tema della ricerca di speranza per il futuro, ricerca che non ci abbandona mai a dispetto del mondo inquieto e turbolento. Oltre 150mila visitatori hanno percorso gli 81mila metri quadrati dell’ultima edizione. Con la concreta prospettiva di replicare il successo, l’esposizione del 2022 si svolgerà dal 19 al 23 maggio al Lingotto Fiere di via Nizza e non solo. Infatti l’iniziativa Salone Off porterà libri e spettacoli fuori dai padiglioni con uno sguardo privilegiato alle periferie e all’area metropolitana.

Collettivo scrittori uniti e Il signore di notte

Tra i numerosi attori della più grande fiera italiana dell’editoria il padiglione 2 ospiterà ancora una volta lo stand del Collettivo Scrittori Uniti. Saranno disponibili le opere di numerosi scrittori, compresa l’opera d’esordio di Gustavo Vitali. Il romanzo, come segnalato nel sito, sta ottenendo lusinghiere recensioni da parte di lettori e addetti ai lavori. Nelle giornate di giovedì 19 maggio e venerdì 20 l’autore incontrerà il pubblico.

Immagine da cartella stampa.