Livorno – Valentina Ferrari sparisce nel nulla dopo il ricovero in ospedale

0
398

“Vieni a prendermi, ma non dire nulla a Gabriele”. Valentina Ferrari, 36 anni, è sparita nel nulla dopo aver inviato questo messaggio al fratello dall’ospedale di Livorno, dov’era ricoverata da alcuni giorni a seguito di un violento pestaggio per mano di ignoti. Nel messaggio raccomandava di non avvertire il fidanzato, con cui aveva avuto una furiosa lite prima di finire in ospedale.

“Vieni a prendermi, ma non dire nulla a Gabriele”. Valentina Ferrari è sparita nel nulla dopo aver inviato questo messaggio al fratello Simone dall’ospedale di Livorno, dov’era ricoverata da alcuni giorni a seguito di un violento pestaggio per mano d’ignoti. Da quel momento, la 36enne è sparita nel nulla.

Nessuna traccia neanche del cellulare, che secondo il compagno Gabriele si sarebbe rotto nel corso di una lite scoppiata tra loro, qualche giorno prima. Valentina, infatti, aveva inviato quel messaggio da un cellulare che le era stato prestato, forse da un infermiere, usando Messenger. Era il 23 ottobre scorso, da allora è passato quasi un mese, ma di Valentina non ci sono notizie.

Sullo sfondo di questa scomparsa, di cui si è occupata la trasmissione ‘Chi l’ha visto’, c’è un rapporto di coppia estremamente problematico. Intervistato dall’inviata Veronica Briganti, il compagno di Valentina ha parlato di furiose liti per gelosia, di presunti tradimenti da parte di Valentina con alcuni suoi ex, chiamandoli addirittura in causa quali autori dell’aggressione, salvo poi concludere ribadendo, a proposito della sua fidanzata, ‘quello che mio, è mio’.

Nel corso del collegamento, Gabriele ha anche raccontato che con Valentina si sarebbero dovuti sposare il 19 ottobre, qualche giorno prima della scomparsa, ma il matrimonio sarebbe saltato per la il parere contrario di alcuni parenti “nonostante fossero pronte le carte in Comune”.

Qualche fosse il motivo dell’annullamento delle nozze, Valentina è drammaticamente scomparsa dall’ospedale dove era ricoverata per lesioni gravi, dopo aver inviato un messaggio al fratello, che oggi è preoccupatissimo. “Non dirlo a Gabriele” aveva specificato la 36enne. “Io e Valentina abbiamo avuto un’infanzia difficile racconta il fratello per questo siamo sempre stati molto uniti, ci siamo sempre sostenuti l’uno con l’altra. Non sentirla più mi fa stare malissimo. Spero solo di ritrovarla, anche se vuole stare lontana”.

Commenti