Litigano per un uomo: polizia allontana le due donne dal panificio

0
225
Litigano per un uomo

Litigano per un uomo al panificio anche animatamente, creando disturbo all’interno dell’esercizio commerciale, sono state l’ex e l’attuale convivente del canicattinese.

Si incontrano, forse per caso, in un panificio e iniziano litigano per un uomo, anche animatamente, per un uomo, creando disturbo all’interno dell’esercizio commerciale. A “scontrarsi” verbalmente sono state l’ex e l’attuale convivente del canicattinese. Il titolare del panificio, non sapendo che pesci pigliare, prima che l’alterco degenerasse, ha chiamato la polizia.

Famiglia avvelenata dalla Mandragola a Canicattì (Agrigento)

Crolla palazzina nel centro storico di Favara (Agrigento)

Ravanusa (Agrigento) – Operazione Xydi: cade l’accusa per autista del boss Boncori arrestato

E’ accorsa la prima pattuglia disponibile e gli agenti hanno trovato le due donne di 49 e 45 anni, anche loro di Canicattì, che parlavano tranquillamente. Quando i poliziotti sono arrivati, stando alle ricostruzioni ufficiali, le due donne non si scambiavano più nessuna accusa riguardo a quell’uomo.

Entrambe, tuttavia, anche per evitare che il diverbio potrebbe nuovamente tornare ad esplodere creando fastidi e disturbi all’interno dell’esercizio commerciale, dopo essere state identificate, sono state allontanate dal panificio. La richiesta del titolare era, del resto, proprio questa: evitare che la clientela venisse disturbata o infastidita da quella discussione del tutto privata, legata a rapporti sentimentali delle donne, all’interno del locale.