Archiviata la prima intensa ondata di caldo Nord africano che ha portato temperature vicine ai 40 gradi specie nelle aree interne e valori fino a 33 35 gradi su quelle costiere, la situazione è ritornata ad essere più gradevole con temperature in leggero calo e caldo più sopportabile ma la settimana prossima l’Italia subirà una nuova forte ondata di caldo più intensa della precedente.

Brutte notizie per gli amanti del caldo: se volete refrigerio dovete rimanere in acqua tutto il tempo. Purtroppo, come avrete capito, da Domenica 23 ed, ancor più, durante quasi tutta la prossima settimana, L’Italia subirà l’invasione di aria caldissima dal Nord Africa, anche più intensa della precedente.

Se le mappe dovessero confermare la situazione, il caldo potrebbe toccare livelli preoccupanti con possibili punte di 45 gradi nelle aree interne mentre sul mare farà sempre molto caldo (ovviamente di meno) con punte sui 33 36 gradi!!

Ovviamente ci ritorneremo!!

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here