L’Iran accusa l’Arabia Saudita di terrorismo

L'Iran accusa l'Arabia Saudita di aver sostenuto il terrorismo. In ogni caso, nessuno può dimenticare le colpe di entrambi

0
261
Iran accusa l'Arabia

L’Iran ancora una volta accusa l’Arabia Saudita del suo sostegno al terrorismo. Inoltre, i leader iraniani non credono che il paese riuscirà a nascondere l’evidenza ancora per molto. Secondo teheran la verità verrà a galla e tutto il mondo dovrà prendere provvedimenti.

Perché l’Iran accusa l’Arabia Saudita di terrorismo?

Il portavoce del ministero degli Esteri iraniano ha riferito: “È un fatto. Tutti i gruppi terroristici nella nostra regione si sono diplomati alle madrasse finanziate dall’Arabia Saudita. Nessuna forma di offuscamento causata dai sauditi può nascondere questa brutta realtà“. L’Iran ha poi ricordato le atrocità che stanno avvenendo in Yemen e l’omicidio del giornalista dissidente saudita Jamal Khashoggi. Il funzionario iraniano ha poi ricordato che l’Arabia Saudita sostiene Israele. Secondo loro, questa azione li porta a sponsorizzare il terrorismo di stato contro i palestinesi. Dopo aver elencato tutte queste ragioni, l’Iran ha invitato l’Arabia Saudita a “cambiare rotta“, perché queste politiche verranno scoperte e la porteranno al fallimento.

Le reazioni

Le accuse dell’Iran non saltano fuori dal nulla. Martedì, il ministro degli Affari esteri saudita, Adel al-Yubeir, ha accusato Teheran di omicidi in tutto il mondo. Ha poi affermato che le loro azioni sono incompatibili con la politica dell’Arabia. Ma questo non è tutto. L’Arabia Saudita è di sicuro molto arrabbiata per le accuse dell’omicidio di Fajrizade. Il Ministro degli esteri iraniano aveva infatti accusato il paese di essersi alleato con Israele e America nell’omicidio dello scienziato iraniano.

L’Iran accusa l’Arabia Saudita: le altre accuse

Ma questo non è tutto. L’Iran ha infatti continuato il suo elenco accusando l’Arabia Saudita per le sue azioni passate. In particolare, ha ricordato le sue operazioni terroristiche nel territorio iraniano, soprattutto quelle a sostegno del gruppo Al-Ahvazia. Infine, il regime di Riyadh ha dato una mano anche al gruppo terroristico Mujahideen Khalq. Quest’ultimo, è accusato di aver ucciso migliaia e migliaia di iraniani. E’ da davvero troppo tempo che i sauditi continuano a bombardare lo Yemen e i suoi civili. Nonostante le sue azioni barbare, questa si è sempre sentita intoccabile grazie alla sua stretta alleanza con gli Stati Uniti.


Commenti