L’inconsapevolezza è la cosa da temere maggiormente

0
332
L'inconsapevolezza

E il mondo trottola vertiginosamente, abbordaggi psicologici e morali, mentre L’inconsapevolezza dilaga e si prende gioco di ogni persona che è stanca di combattere. Sapete quante persone sono morte di A.I.D.S quest’anno? Nel mondo 38milioni di persone vivono con l’Hiv ci sono stati 690mila morti. Però parliamo di Covid, a cui non sappiamo ancora se dobbiamo attribuirgli tutte le vittime dichiarate.

L’inconsapevolezza ci renderà schiavi o liberi?

In alcuni casi l’inconsapevolezza o l’ignoranza, intesa come ignorare la realtà, ci può rendere liberi. Ignorando consapevolmente, viviamo liberi da quelle imposizioni del potere, che spesso rendono schiavi attraverso la consapevolezza all’obbedienza. Si stima che nel 2020/21 sono stati diagnosticati circa 377.000 nuovi casi di tumori maligni.195.000 negli uomini e 182.000 nelle donne. Nel 2020 il tumore più frequentemente diagnosticato è il carcinoma mammario (54.976, pari al 14,6% di tutte le nuove diagnosi di tumore). Seguito dal carcinoma del colon-retto, polmone, prostata e vescica. Negli uomini il carcinoma della prostata è ancora la neoplasia più frequentemente diagnosticata e nelle donne il carcinoma mammario. Ma noi abbiamo il Covid, che realmene non sappiamo ancora cosa è. Scienziati, medici, immunologi, presentatori tv, politici, clown e showgirg, sembrano tutti ben informati. Un pipistrello morde un maiale e noi ci crediamo. Un pappagallo si accoppia con un maremmano e da li parte la tragedia delle tragedie e noi ci crediamo. Questo affare è fatto per ammazzare. Spesso il cinema ha anticipato i tempi, spesso l’inconsapevolezza non ci ha fatto vedere.

L’esatto sapere

Molte volte il cinema, o i suoi registi impegnati ci hanno fornito delle chiavi di lettura estreme, feroci ma possibili. Spesso, non ci siamo resi conto, che quei registi impegnati potessero esser parte di un qualcosa di incoffessabile (massoneria?). Vedete spesso si confonde la massoneria, che studia lo spirito umano e i suoi segreti, con logge di mascalzoni criminali che si avventano sull’economia mondiale. Quella non è massoneria è essenzialmente criminalità organizzata attraverso l’economia, una sorta di mafia da alto bordo. In alcuni di questi registi, noi avremmo potuto e possiamo tuttora, leggere le confidenze della consapevolezza. Fermatevi a riflettere su tutti i vari passaggi che questo virus sta facendo. Consapevolmente la vostra inconsapevolezza svanirà. Animali svagheggianti in Cina che si mordono e attaccano l’uomo o vengono mangiati dall’uomo, per poi far partire una carneficina? Sentita troppe volte questa favola. Polli con la tosse, maiali con qualche peste orientale presa da un verme di passaggio venuto dal Tibet: direi anche basta.


L’OMS alza la voce: la Cina collabori di più sull’origine del virus


Ma cosa può essere credibile?

Beh se fossi me, crederei a quella storia che mi è caduta addosso, attraverso un magistrato militare (fonte non divulgabile) di cui non farò mai il nome. Il piano è far fuori mezzo miliardo di persone, ovviamente non tutti in un giorno. Ma noi non conosciamo le reali condizioni e il reale numero di vittime di molte nazioni. Cina, Russia, Iran, Afghanistan, India, Brasile, Tutto il centro America. Libano, Libia, Siria, Thailandia, Malesya, Uganda. Nigeria, Camerun, Senegal e tutte quelle che desiderate. Potremmo dire: tutta l’Africa. Questo, viste tutte le carestie unite ai disastri umanitari, alla povertà, alla mancanza di cibo, alla mancanza di risorse per una popolazione mondiale sempre in crescita, mi sembra plausibile. Direi che questo mi sembra il piano più veriterio. Cominciamo dai vecchi pensionati che costano alla nazione, passiamo agli invalidi, i malati terminali, i poveri, i senza tetto, i senza patria. Si fa presto ad entrare in una RSA con un infetto e sterminare 80/90enni. Ma quale può essere il segnale per dimostrare che questa teoria può essere vera? Io non sono un vero complottista anzi, mi attengo ai fatti e cerco di dargli un significato: che ne dite di tutte le varianti? Sarebbe ora di farci un pensierino, intanto vaccinatevi, così il Covid sarà più blando.