LIMINAL, “Ritratti sulla soglia” – Mostra fotografica di Francesca Cesari

0
264
Ivan, 12 anni Febbraio 2016 Bologna, Italy

Dall’8 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021, il MAMbo con la collaborazione con l’Area Educazione Istruzione e Nuove Generazioni del comune di Bologna, è lieto di presentare negli spazi del proprio Dipartimento educativo la mostra fotografica di Francesca Cesari dal titolo LIMINAL. Ritratti sulla soglia.

Francesca Cesari è nata a Bologna nel 1970 ed è una fotografa freelance. Laureata in Storia dell’Arte Contemporanea presso l’Università di Bologna, ha conseguito il Diploma in Professional Photographic Practice presso il London College of Communication di Londra. L’artista concentra la sua fotografia sulle persone e le ritrae principalmente all’interno del loro ambiente lambite da luce naturale.

Liminal, qual è il significato?

LIMINAL, il titolo della mostra fotografica di Francesca Cesari, deriva dalla parola limen che in latino significa “soglia”. L’artista segna il confine tra due diversi spazi identitari, per avventurarsi in qualcosa di sconosciuto. Francesca Cesari, attraverso il progetto, racconta un viaggio alla scoperta di un’affascinante terra di mezzo, la particolare fase della crescita in bilico tra la tarda infanzia e l’adolescenza. La metamorfosi del proprio aspetto interiore, la creazione della propria identità e una profonda consapevolezza del cambiamento. L’artista ha fotografato ragazze e ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 14 anni.

LIMINAL, ritratti sulla soglia

In questa mostra fotografica, Francesca Cesari ritrae le ragazze e i ragazzi all’interno della loro casa. Le loro sono pose lunghe e rallentate, e la donna riesce a catturare intime tensioni e sogni a occhi aperti. L’artista guarda e ascolta in silenzio. La penombra degli ambienti domestici fa da cornice ai soggetti. Ci sono alcuni lavori inediti dell’artista della serie LIMINAL – Metamorfosi, ritratti delle stesse ragazze e ragazzi ripresi a distanza di tempo, ormai usciti dalla pre-adolescenza. La donna osserva i volti e i corpi nello spazio esterno alla luce naturale del giorno e lasciano trapelare una diversa e più matura consapevolezza di giovani adulti.

Oltre la mostra fotografica

Il progetto LIMINAL di Francesca Cesari propone una serie di idee rivolte alle scuole e all’utenza libera di bambini, ragazzi e famiglie.

Proposte per le scuole

I bambini e ragazzi potranno collaborare attraverso un laboratorio per esplorare gli angoli più segreti della propria identità, per indagare il presente e immaginare il domani. Con i disegni, la scrittura e il collage realizzeranno personali autoritratti e raccontare le proprie emozioni.

Workshop con l’artista

Francesca Cesari condurrà un laboratorio al MAMbo rivolto a ragazzi dai 12 ai 15 anni. I partecipanti avranno l’occasione di visitare la mostra insieme all’artista e condividere con lei pensieri, riflessioni e pratiche. Il workshop avrà luogo nei pomeriggi di sabato 7 e domenica 8 novembre 2020, con accesso gratuito su prenotazione. Massimo 15 iscritti.


Ultimi giorni per la mostra degli illustratori a Genova

Due fotoreporter arrestati in Bielorussia

Commenti