Libia: elezioni concordate per il 24 dicembre 2021

0
225
elezioni libia

Il Consiglio europeo ha confermato il suo impegno a favore del processo di stabilizzazione della Libia sotto gli auspici delle Nazioni Unite. Le elezioni dovrebbero svolgersi come concordato nella tabella di marcia il 24 dicembre 2021 e i loro risultati dovrebbero essere accettati da tutti: lo scrivono i leader Ue nelle conclusioni del vertice. Il Consiglio chiede poi progressi nel dialogo politico inclusivo e il ritiro senza indugio di tutte le forze e mercenari stranieri.

Elezioni in Libia: il dopo Gheddafi?

La Libia è un paese chiave di transito per i migranti provenienti dall’Africa che provano a raggiungere l’Europa da quando Muammar Gheddafi è stato ucciso nell’ottobre del 2011. In questi dieci anni il Paese, ricco di petrolio, è stato a lungo diviso fra il governo riconosciuto e sostenuto dall’Onu a Tripoli e le autorità rivali basate nell’est del Paese, con il sostegno di gruppi armati e governi stranieri. Ad aprile del 2019 il generale Khalifa Haftar, appoggiato da Egitto, Russia ed Emirati Arabi Uniti, ha lanciato un’offensiva per provare a conquistare Tripoli. La sua azione però si è arenata dopo che la Turchia ha aumentato il suo sostegno militare al governo di Tripoli con centinaia di soldati e migliaia di mercenari siriani.

Leggi anche