L’Esperanto diventa trend topic su Twitter grazie a Trump

0
473
Mandatory Credit: Photo by Evan Vucci/AP/REX/Shutterstock (10155748e) President Donald Trump listens to a question during a meeting with Irish Prime Minister Leo Varadkar in the Oval Office of the White House, in Washington Trump, Washington, USA - 14 Mar 2019

Chi avrebbe mai immaginato che la parola Esperanto (la lingua artificiale inventata e utilizzata per la prima volta dal linguista e glottoteta polacco Ludwik Lejzer Zamenhof) diventasse trend topic grazie a Trump?

Il presidente americano su Twitter ha infatti chiamato in un hashtag il suo segretario della difesa Mark Esper, Mark Esperanto, in un tweet riguardante la situazione politica tra Stati Uniti e Turchia.

Il contenuto sbagliato è diventato virale ed è stato condiviso sui social network migliaia di volte, diventando protagonista di meme e attacchi a Trump.

Uno dei più agguerriti è sembrato essere il giornalista Tim O’Brien, sempre su Twitter, ha elencato tutte le volte che il presidente statunitense ha sbagliato, nei suoi discorsi pubblici o post, a chiamare collaboratori o altri politici e politiche internazionali.

Sicuramente Trump ha contribuito a rilanciare la visibilità dell’Esperanto ed è strano non aver ancora visto on line prese in giro verso il presidente statunitense che riprendessero il suo famoso slogan patriottico “Make America great again!” trasformato in “Make Esperanto great again!“

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here