L’eredità di Satana

0
198

Mark Twain disse: Tra tutti gli animali l’uomo è il più crudele. È l’unico a infliggere dolore per il piacere di farlo.

Dio ha creato la vita, Satana ha creato la morte, ma l’uomo ha creato i problemi. Ci stiamo cosi abituando alle tragedie mondiali che non sappiamo più il significato tra giusto e sbagliato. Città avvolte di cenere e polvere, tra sogni e realtà, che cercano di tornare a rinascere lasciando dietro le devastazioni dei brutti ricordi, degli attentati. Dopo anni di sacrifici e di cambiamenti si cerca di andare avanti, ma le insicurezze sono ancora visibili, e il dolore delle persone morte e costante. Una lunga scia di sangue che non ha ancora fine, ma dal 2014 al 2016 è stato l’anno in cui l’Isis è stato più attivo e ha mietuto più vittime. Ma torniamo indietro nel tempo, con alcune importanti cronologie.

– 11 settembre 2001: STATI UNITI – dei terroristi si schiantano volontariamente contro le Torri gemelle del World Trade Center. – 11 marzo 2004: SPAGNA – Una decina di bombe esplodono a Madrid.  – 13 novembre 2015: FRANCIA – Una serie senza precedenti di attentati provoca almeno 129 morti e altri 350 feriti. I terroristi colpiscono sei diverse zone venerdì sera, compreso lo Stade de France.

Donald Trump, presidente degli stati uniti d’America e Vladimir Putin, presidente della federazione Russia, hanno concordato inoltre di definire data e luogo per un faccia a faccia. I due presidenti, si sono detti favorevoli a stabilire un reale coordinamento tra le azioni russe e americane per sconfiggere l’Isis e altre organizzazioni terroristiche in Siria. È il primo contatto diretto in assoluto tra i due leader, che sperano di riscrivere la storia dei rapporti russo-americani-

Ma la gente non smette di avere paura, ma soprattutto quando finirà questa guerra?.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here