L’epidemia che viene dalla Cina in un TG di 50 anni fa – Video

0
3640
L'epidemia che viene dalla Cina

<<Che cosa ci ha portato il Natale? Festoni colorati, pioggia…e influenza! Una vera epidemia!>>

Sembra l’incipit di un qualsiasi telegiornale italiano andato in onda nelle ultime settimane; e invece si tratta di un filmato a cura dell’istituto Luce, risalente al 1969, ben 51 anni fa.

Se è vero che la storia si ripete, questo sorprendente telegiornale del secolo scorso ce lo dimostra. 13 milioni di italiani a letto, uno su quattro; e, purtroppo, anche 5000 decessi. Questo il triste bilancio di quell’inverno del ’69, in cui strade, fabbriche, uffici, mercati si vuotarono, proprio come oggi; e in cui fu necessario raddoppiare i posti letto negli ospedali.

Ma le analogie non finiscono qui: la terribile influenza di quell’anno proveniva proprio dalla Cina, più precisamente da Hong Kong. Tanto che la gente dell’epoca, per sdrammatizzare, aveva ideato un simpatico proverbio: <<Quando Mao starnuta, il mondo si ammala>>; il degno antenato, insomma, delle decine di meme spiritosi sul coronavirus della nostra epoca.

<<Che fare per sconfiggere l’epidemia?>> Secondo i nostri genitori e i nostri nonni di fine anni ’60, i comuni farmaci non erano sufficienti. <<Non basta curare, bisogna prevenire tramite il vaccino>>. Vaccino che, in Italia, non era ancora arrivato, ma che in alcuni Paesi europei veniva già distribuito. E che ci auguriamo arrivi presto anche stavolta.