I disegni della collezione di Carlo Alberto di Savoia e il Codice sul volo degli uccelli alla mostra torinese per i 500 anni dalla morte del pittore della Gioconda. Il 15 aprile, giorno in cui nacque l’artista fiorentino, ai Musei Reali apre l’esposizione “Leonardo da Vinci. Disegnare il futuro”. L’esposizione è aperta fino al 14 luglio.

Il capoluogo piemontese ospita per tutto il 2019 numerosi eventi dedicati all’anniversario del geniale artista, dai concerti agli itinerari naturalistici. La mostra torinese sul pittore riunisce tredici opere provenienti dalla raccolta di casa Savoia, conservate alla Biblioteca reale. Una panoramica dei lavori di Leonardo dal 1480 al 1515 che comprende gli schizzi preparatori di opere non concluse, come la battaglia di Anghiari, e mai realizzate, i monumenti equestri Sforza e Trivulzio. In esposizione alla mostra “Leonardo da Vinci. Disegnare il futuro” lo studio per l’Angelo della Vergine delle Rocce e il Ritratto di vecchio, considerato un autoritratto.

Il percorso ai Musei Reali racconta gli studi e le attività di inventore e scienziato che lo hanno reso uno dei massimi esponenti del Rinascimento italiano. Eclettico come pochi artisti hanno saputo essere, Leonardo ha esplorato il mondo attraverso la pittura, l’architettura e le opere ingegneristiche. Per contestualizzare la figura dell’uomo e del maestro fiorentino e permettere i confronti con altri artisti, la mostra “Leonardo da Vinci. Disegnare il futuro” presenta anche opere di Pollaiolo, Bramante, Michelangelo e Raffaello.
L’analisi sul volo degli uccelli è alla base di successive invenzioni e ai Musei Reali si possono ammirare gli appunti sull’argomento realizzati dall’artista fiorentino. Una parte della mostra è dedicata al rapporto tra Leonardo e il Piemonte, partendo dal disegno del Codice Atlantico, attribuito proprio a Vinci, raffigurante il Naviglio di Ivrea.

L’Università di Torino partecipa all’evento “Leonardo da Vinci. Disegnare il futuro”, coinvolgendo il pubblico in un dibattito sulle scoperte e l’attività artistica del genio del Risorgimento.
Proposti in occasione della mostra pacchetti turistici per un week end a Torino.

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here