Lega Pro, playoff e playout: orari, date e regolamento

0
145

Dall’11 maggio all’8 giugno si disputeranno le gare di playoff e playout dei gironi di Lega Pro. Una premessa doverosa: le due squadre classificatesi al primo posto dei gironi A e B di Prima Divisione saranno promosse automaticamente in Serie B. Altre due squadre andranno a far parte del campionato cadetto: per farlo servirà vincere i playoff, a cui accederanno le squadre piazzatesi dal secondo al nono posto. Le ultime sei classificate di ciascuno dei due gironi di Seconda Divisione retrocederanno invece in Serie D.

I playoff di Prima Divisione – Il calendario (ore 18 o 21)
Gara unica sola andata: 11 maggio
Semifinale di andata: 18 maggio
Semifinale di ritorno: 25 maggio
Finale di andata: 1 giugno
Finale di ritorno: 7 giugno

I playoff di Prima Divisione – La formula
Gara unica: la seconda ospiterà la nona, la terza attenderà l’ottava, la quarta aspetterà la settima, la quinta inconterà la sesta. In caso di parità si andrà ai supplementari, e in caso di ulteriore parità si provvederà ai calci di rigore. Le quattro vincenti si affronteranno in semifinali d’andata (sul campo della peggior posizionata in classifica) e ritorno. In caso di pareggio al termine dell’incontro di ritorno si andrà ai supplementari e in seguito ai rigori. Anche la finalissima sarà andata e ritorno, con le stesse modalità delle semifinali. La vincente disputerà il campionato di Serie B 2014-2015.

Retrocessioni dalla Prima Divisione alla Seconda Divisione
Nessuna squadra retrocederà.

Promozioni dalla Seconda alla Prima Divisione
Tutte le società che non saranno retrocesse in Serie D potranno iscriversi al campionato a Divisione unica di Lega Pro 2014-2015.

I playout di Seconda Divisione – Il calendario
Semifinale di andata: 18 maggio
Semifinale di ritorno: 25 maggio
Finale di andata: 1 giugno
Finale di ritorno: 8 giugno

I playout di Seconda Divisione – La formula
Saranno altre sei (tre per ogni girone) le squadre che dalla Seconda Divisione scenderanno in Serie D dopo i playout. I team classificati al nono, decimo, undicesimo e dodicesimo posto al termine del campionato disputeranno dunque i playout. Secondo la seguente formula: due semifinali, in gara d’andata e ritorno, con le due perdenti retrocesse in Serie D (nona-dodicesima e decima-undicesima). La finale, in gara d’andata e ritorno, con la perdente retrocessa in Serie D.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here