Leasys rinnova noleggio Be Free: opzione restituzione anticipata

Leasys ha deciso di rinnovare il servizio di noleggio a lungo termine Be Free: c'è anche possibilità di restituzione anticipata senza il pagamento di penali.

0
400
Leasys nuovo Be Free
Nuovo noleggio Be Free di Leasys (screenshot Instagram).

Importante novità per gli utenti del leasing auto. Leasys infatti ha deciso di rinnovare e di migliorare ulteriormente l’iniziativa Be Free in Italia. L’azienda che appartiene al Gruppo Stellantis ha dunque rilanciato il suo noleggio a lungo termine rivolto a privati e possessori di partite IVA. La più grande novità riguarda la maggior flessibilità dell’operazione per cercare di promuovere ulteriormente il leasing delle automobili.

Come cambia il servizio Be Free di Leasys?

La nuova formula del noleggio a lungo termine di Leasys prevede soprattutto che l’utente possa restituire l’automobile anche dopo un anno e fino al 24° mese. Qualora si dovesse verificare, la restituzione anticipata non comporterebbe il pagamento di alcuna penale. In questo modo la società gestita da Stellantis prova a venir maggiormente incontro alle esigenze della clientela. Bisogna sottolineare che dal 2016 (ovvero da quando è stato introdotto) Be Free ha goduto dell’approvazione di numerosi automobilisti, superando la soglia dei 15mila aderenti.

Il noleggio a lungo termine per privati, è la nuova moda del 2022

Cosa comprende il pacchetto Be Free?

Il noleggio Be Free innanzitutto non comprende anticipi da versare. Il canone mensile è fisso e, incluse nel prezzo, ci sono tutte le principali coperture assicurativa, di assistenze a infomobilità. Come anticipato in precedenza, Leasys ha voluto aggiungervi anche la possibilità di restituire l’automobile dal 12° al 24° mese di leasing senza penali. I servizi di base presenti nel pacchetto sono: copertura RCA, copertura furto e incendio, riparazione danni, Leasys i-Care, Leasys App e la manutenzione ordinaria e straordinaria della vettura. Inoltre gli utenti possono scegliere di inserirvi anche il servizio pneumatici, il veicolo sostitutivo e la easyWallbox per i modelli elettrici. L’azienda ha anche confermato la presenza dell’opzione EVO.

Si può noleggiare anche l’Alfa Romeo Tonale

Gli alfisti possono esultare. Infatti il rinnovato Be Free di Leasys prevede anche il noleggio a lungo termine di Alfa Romeo Tonale 1.5 130 CV Hybrid Sprint. In questo caso, il canone fisso da pagare ogni mese è pari a 649 euro. L’anticipo invece ammonta a 3.900 euro. L’offerta è comprensiva di un leasing di 48 mesi (con possibilità di restituzione dopo un anno e fino al 24° mese) e di un limite massimo di percorrenza di 60mila km. Il cliente, quando terminerà il contratto, avrà a disposizione un diritto di prelazione se vorrà acquistare l’auto. Ovviamente Be Free è disponibile anche per altri modelli del Gruppo Stellantis.