“LE VIE DEL CINEMA DA CANNES A ROMA” torna anche quest’anno.

0
317

Torna per il 23° anno consecutivo l’evento per gli amanti del cinema: Le Vie del Cinema da Cannes a Roma.

Dal 12 al 16 Giugno i cinema Adriano, Giulio Cesare ed Eden Film Center ospiteranno nelle loro sale alcuni dei film presentati durante il famoso festival.

13 le pellicole selezionate. Tutte rigorosamente in lingua originale sottotitolate in italiano con l’unica eccezione del capolavoro del regista Stanley Kubrick The Shining che sarò proiettato con i sottotitoli in francese.

Il costo del biglietto intero sarà quello di 7 euro, 6 euro il ridotto (over 65, studenti universitari e della scuola d’arte cinematografica Jan Maria Volontè, del centro sperimentale e di cinematografia, iscritti SNCCI e chiunque abbia la Lazio Youth Card) e la possibilità di un ingresso omaggio ogni 5 biglietti acquistati.

LE PROIEZIONI

Da Concorso abbiamo Gisaengchung (Parasite) scritto e diretto da Bong Joon-ho e vincitore della Palma D’oro, aggiudicandosi come primo film coreano questo premio. La storia ci mostra le infinite contraddizioni della nostra società attraverso le vicende che coinvolgono due famiglie opposte tra loro.

 Vincitore del Premio della Giuria è, invece, Les Miserable; scritto, diretto ed interpretato da Ladj Ly e basato sull’omonimo cortometraggio dello stesso regista. Il lungometraggio è ispirato agli scontri di Parigi nel 2005 e ad altri fatti realmente accaduti.

Portrait de la Jeune fille en feu (Portrait of a lady on fire) si aggiudica, invece, il premio per la miglior sceneggiatura. Scritto da Celine Sciamma, che ne è stata anche la regista, è ambientato durante la fine del ‘700 in Francia e porta sullo schermo la complicata ricerca di un’identità sessuale.

Doppiamente premiato il film It Must Be Haeven con il Premio FIPRESCI e La Menzione Speciale della Giuria, di Elia Suleiman, di origini palestinesi, che affronta un viaggio introspettivo spostandosi da Nazareth, a Parigi, per arrivare poi a New York.

Sorry we missed you in cui Ken Loach ci parla di precariato, senza nascondere quale sia il suo pensiero riguardo questa attuale condizione sociale.

Ad aprire la rassegna esattamente come è stato per il Festival, sarà The Dead don’t Die, in cui l’autore e regista Jim Jarmusch ci farà vivere rocambolesche avventure cui zombie e uomini si scontreranno.

A Seguire, la proiezione dell’opera di Diao Ynan dal titolo Nan fang che zhan de ju hui (The Wild Goose Lake), che si muove tra scene d’azione dalla coinvolgente colonna sonora ai suggestivi colori delle luci al neon.

Il Premio Miglior Film Un Certain Regard è stato aggiudicato alla pellicola brasiliana A vida invisível de Eurídice Gusmão (The Invisible Life of Eurídice Gusmão) di Karim Ainouz, ispirato all’omonimo romanzo di Marta Betalha del 2015.

Per la categoria Fuori Concorso troviamo un film-documentario, se così può essere definito, girato interamente con uno Smartphone. Family Romance, LLC. Ci racconta attraverso la mano dell’autore Werner Herzog la solitudine che si muove tra realtà e finzione nella nostra società, ambientando il tutto nell’odierna Tokyo.

 Per quanto riguarda Cannes Classic abbiamo, come specificato precedentemente, The Shining di Stanley Kubrick. Presentato in una versione del tutto inedita utilizzando una scansione in 4K del negativo originale da 35mm.

Nicolas Pariser, regista francese, si aggiudica grazie alla sua commedia Alice et le maire (Alice and the Mayor), il Label Europa Cinemas.

Yves di Benoit Forgeard ci fa immergere nella surreale storia in cui un aspirante rapper troverà in un frigorifero ultratecnologico una vera e propria svolta (provvisoria) per il suo futuro musicale.

Il programma dell’Estate Romana in collaborazione con la SIAE e con il contributo della RegioneLazio permetteranno ai più appassionati questa grande occasione, di vedere proiettati sul grande schermo queste meravigliose opere selezionate per poter essere viste in anteprima e per lo più in lingua originale. ANEC LAZIO Fondazione Cinema per Roma I CityFest hanno organizzato l’evento regalando alla capitale un importante arricchimento culturale.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here