Le vendite Tesla in Cina continuano a volare

I dati di vendita di Tesla in Cina per dicembre 2021 segnano un nuovo record: l'azienda statunitense è l'unica straniera nella top-ten cinese.

0
126
Le vendite Tesla in Cina
I dati di dicembre 2021 delle vendite Tesla in Cina.

Le vendite Tesla continuano a battere record su record in Cina. I dati di dicembre 2021 sono eloquenti con l’immatricolazione di 70.847 automobili elettriche di fabbricazione cinese. Si tratta del nuovo primato assoluto da quando è stata aperta la Gigafactory di Shanghai nel 2019. Infatti c’è stato un incremento del 200% circa rispetto a dicembre 2020, e del 34% rispetto a novembre 2021.

I profitti Tesla 2021 non risentono della crisi

Le vendite Tesla sono nella top-ten del mercato cinese

L’azienda statunitense è riuscita a mettere a segno più di 70.000 immatricolazioni, tra le quali sono 245 quelle destinate all’esportazione. In tutto il 2021, la società di Elon Musk ha abbattuto il muro delle 473.000 consegne. Lo stabilimento di Shanghai si occupa della produzione della berlina Model 3 e del SUV Model Y, entrambe elettriche. Le vendite Tesla non hanno dunque risentito dei problemi legati alla carenza di microchip. Il successo della casa automobilistica americana è confermato dal fatto che sia l’unico brand straniero nella top-ten delle immatricolazioni in Cina. Infatti in questa speciale classifica troviamo (a parte Tesla) soltanto società cinesi, come ad esempio BYD e Wuling. Per capire la differenza con altri marchi esteri, basti pensare che Volkswagen sempre a dicembre 2021 ha superato di poco i 13.000 veicoli elettrici venduti nel Paese asiatico.