LE TERRIFICANTI AVVENTURE DI SABRINA è una serie televisiva statunitense in produzione dal 2018 la quale ad ora è composta da una stagione da 11 episodi complessivi (10 regular + lo speciale natalizio). Rinnovata prontamente da Netflix per ben altre tre stagioni (per cui fino alla quarta), la seconda verrà rilasciata interamente domani in tutti i paesi in cui la piattaforma è disponibile, riprendendo le trame concluse al termine del primo ciclo di episodi.

Pillole di serie

Intitolata in originale Chilling Adventures of Sabrina, la serie è stata ideata da Roberto Aguirre-Sacasa ed è basata sull’omonima serie a fumetti dello stesso Aguirre-Sacasa e di Robert Hack. I generi di riferimento sono il paranormale, l’horror, il fantastico e lo young drama. Inoltre la serie è ambientata nello stesso mondo di Riverdale, essendone di fatto una sorta di spin-off indipendente. Originariamente Netflix ha ordinato una stagione da 20 episodi, la cui prima parte è stata distribuita il 26 ottobre 2018, mentre la seconda sarà disponibile appunto da domani. CAoS non è la prima trasposizione della versione a fumetti: Sabrina, vita da strega è stata infatti già una serie televisiva (sotto forma di sit-com) trasmessa dal 1996 al 2003, anch’essa ovviamente basata sulle storie a fumetti di Archie Comics Sabrina, the Teenage Witch; inoltre ispirate sempre al medesimo fumetto sono state realizzate anche quattro serie a cartoni animati: Archie e Sabrina, Sabrina, Sabrina: La mia vita segreta e Sabrina vita da strega.

Trama

Il serial racconta, come il titolo ben premette, le terrificanti avventure di Sabrina Spellman, all’apparenza una normale quindicenne con una vita abitudinaria che va a scuola, esce con le amiche e con il suo ragazzo, ma che in realtà nasconde una seconda faccia della medaglia: Sabrina è per metà umana e per metà strega e per questo deve conciliare la sua duplice natura e combattere le forze del male che minacciano lei e la cittadina di Greendale. La strega mezzosangue Sabrina vive con le sue zie, Zelda e Hilda, ed il cugino Ambrose; inoltre trascorre le sue giornate con il suo fidanzato Harvey e le migliori amiche Rosalind e Susie; oltre a loro, tanti altri personaggi curiosi dominano la scena.

Accoglienza

La serie è stata accolta positivamente dalla critica specializzata e dal folto pubblico, ciò spiega come mai Netlfix, produttore dello show, abbia deciso così presto di rinnovare CAoS per altre tre stagioni (che in realtà sarebbero la seconda parte della prima stagione, e la seconda stagione, che a sua volta sarà suddivisa allo stesso modo in due parti). A differenza delle versioni precedenti tratte dalle avventure della celebre strega Sabrina, questo show è decisamente più cupo e tendente al paranormale, e tra le tante cose che balzano all’occhio del fan più accanito, c’è senz’altro da menzionare la marginale presenza e ruolo del famiglio gatto Salem, il quale compare di rado a causa dell’allergia della protagonista nei confronti dei felini.

Il cast

Protagonista principale dello show è la giovane Kiernan Shipka, interprete di Sabrina Spellman; poi vi recitano: Ross Lynch (il fidanzato Harvey Kinkle), Lucy Davis (zia Hilda), Miranda Otto (zia Zelda), Chance Perdomo (il cugino Ambrose), Michelle Gomez (Madam Satana), Jaz Sinclair (l’amica Rosalind), Tati Gabrielle (Prudence Night, una strega rivale di Sabrina), Richard Coyle (Blackwood, il Sommo Sacerdote della Chiesa della Notte ed il preside dell’Accademia delle Arti Occulte), Lachlan Watson (l’altra amica di Sabrina) e Gavin Leatherwood (Nicholas Scratch, un giovane stregone dell’Accademia delle Arti Occulte).

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here